Utente 163XXX
Buongiorno.
Mio figlio di 21 anni Lun prossimo dovrà fare l ‘ultimo richiamo ( il terzo ) di profilassi per la meningite, dopo una prenotazione alla Asl di tre mesi fa.
La mia domanda è questa: siccome è raffreddato, può farlo comunque? Quando non si può fare ? In caso di febbre o diarrea ?
Lo chiedo perché un altro appuntamento sarebbe fra tre mesi ed io temo si vanifichi , dopo tanto tempo , pure la precedente profilassi.
Ringrazio per il cortese riscontro vogliate dare alla mia richiesta, e saluto.
Carla

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
in caso di semplice raffreddore il vaccino può tranquillamente essere inoculato.
Controindicazione momentanea assoluta e la presenza di uno stato iperpiretico.
La diarrea non è una controindicazione assoluta.
Saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 163XXX

La ringrazio molto , dottore , per la sua celere , esauriente e cortese risposta.
Solo la febbre è , perciò , una controindicazione. Volevo sapere questo.
Distinti saluti
Carla

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Si esatto. La febbre impone di posporre la vaccinazione.
Saluti cordiali.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.