Utente 497XXX
Buongiono dottori, scrivo per un mio problema di salute al quale vorrei chiedervi un gentile e prezioso consiglio. 
Da marzo ho una faringite cronica con tanti follicoli linfatici con bruciore/pizzicore di bassa intensità ma continuo con acutizazzioni pomeridiani. Ho indagato sul reflusso gastroesofageo Da prima con terapia medica poi con EGDS ed infine con ph impedenziometria delle 24H. I risultati sono nella norma. Ho eseguito tampone faringeo negativo ed esami ematici nella norma. 
Ho eseguito anche 4 fibroscopie tra cui nell'ultima fatta Il 31 luglio viene riportato il seguente referto: setto nasale in asse con turbinati eutrofici . Più in basso di osserva diffusa iperplasia dei follicoli linfatici del faringe e delle tonsille palatine e sopratutto delle tonsille linguali. Il medico otorino mi parlava di un disordine dei sistema immunitario e del Microbiota. La terapia è fermenti lattici (vivomixx 1 bustina per 2 settimane) 
(Immudek 1 bustina per 20 giorni ) 
Vorrei chiedere un consiglio sulla faringite con la presenza di questi follicoli se fosse dovuta a tale condizione. 
Non fumo, non superalcolici, vino ai pasti
190cm per 53 kg BMI 15

Grazie per la sua disponibilità 


Cordialmente 

[#1] dopo  
Dr. Antonio Silvestri

24% attività
8% attualità
12% socialità
ASTI (AT)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
secondo me dovrebbe indagare sui più importanti herpes virus e contemporaneamente sulla attitudine delle diverse frazioni della reazione immunitaria. Consiglierei il pacchetto CAM-MIT da eseguire presso il laboratorio Syn Lab di Monza o presso uno dei punti di prelievo in Lombardia.Mi permetto di segnalare il nome perchè se dovesse eseguire i differenti esami separatamente costerebbero molto di più
Dr. antonio silvestri , medico olistico