Utente 505XXX
Buongiorno Dottori,

Vi contatto per un'informazione pratica.

Mi sono arrivati i risultati del test Epstein-Barr.

IgG anti-EBNA: 3, negativo secondo la scala di valori del laboratorio ( < 5 U/ML).

IgM anti-VCA: 160, positivo secondo la scala del laboratorio ( > 40 U/ML)

Da questi dati è possibile desumere lo stato dell'eventuale infezione e il potenziale decorso?

Cordialmente,
Gabriele.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Caro Signor Gabriele,
lei ha una mononucleosi in atto. Ancora non ha IgG!
Non so quanto clinicamente acclarata o silente.
Mi raccomando di non assumere antibiotici aminopenicillinici (Amoxicillina, Augmentin, Ampicillina ecc.) perchè nel 90% dei casi provocano un rash cutaneo morbilliforme anche intenso.
Non ci dice se abbia fatto solo questi esami o anche altri, specialmente un emocromo e le transaminasi.
Sulla base del dato fornito la risposta è quella data.
Stia a riposo ed eviti di prendere colpi all'addome o di effettuare sforzi fisici: del resto il suo Medico resta il referente a cui rivolgersi.
Se vorrà mi tenga informato.
Buona guarigione.
Dr. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Gentile Dr. Caldara,

Mi scuso per il ritardo nella risposta e la ringrazio per la medesima.
A livello antibiotico sto assumendo Dalacin C come cura per una tonsillite in via di guarigione derivante appunto dalla mononucleosi.

La conseguenza più fastidiosa è una distinta stomatite che riguarda addirittura l'ugola e il palato.
Spero si risolva a breve.

Grazie ancora per il consulto.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
di nulla.
Buona guarigione!
Dr. Caldarola.