Utente 111XXX
Buongiorno,

vorrei un chiarimento. A seguito di un rapporto orale non protetto con una ragazza conosciuta per caso ho deciso, circa 40 giorni dopo il rapporto, di effettuare un test, test che ripeterò al 100esimo giorno come consigliato. Il laboratorio ha effettuato il test con metodica ELFA ed è risultato negativo. La Dottoressa mi ha detto che è consigliato ripetere il test dopo un periodo superiore ai 3 mesi per avere una certezza maggiore ma che comunque con ELFA 40 giorni sono molto sicuri, sosteneva infatti che, con la metodica ELFA si identificano direttamente gli antigeni e nella maggior parte dei casi già 3-4 settimane sono sufficienti.. E' vero? Ovviamente ripeterò il test ma spero in una rassicurante risposta...sono in una situazione di ansia a dir poco tremenda!

Buon lavoro e grazie!

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente il test va confermato a 100 giorni e l'ELFA è ottimo. La negatività a 40 giorni è un'ottima notizia ma certo dare percentuali è poco utile.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 111XXX

Grazie per la veloce risposta. Incrocerò le dita per i prossimi due mesi...anche se conoscendomi (sono molto ansioso) saranno due mesi di continui sintomi.

Le chiedo un ultimo consiglio: avevo pensato di ripetere il test anche fra un mese (quindi a circa 70 giorni) per avere un'ulteriore (mi auguro!) rassicurazione. Lei cosa consiglierebbe? Rifare il test o aspettare i 100 giorni e ripeterlo solo allora?

Grazie ancora e scusi, ma sto vivendo con il terrore da quello stupido momento.

[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Personalmente consiglio due test uno a 40 ed uno a 100 giorni, ma poi se uno lo vuole fare, e non vive con troppo stress un ulteriore test, ben venga.
Marcello Masala MD

[#4] dopo  
Utente 111XXX

Beh lo stress lo sto vivendo a prescindere... ha presente quando tutto ti sembra nero e l'attesa non fa che rendere realistiche le proprie paure?

Quello che mi sembra di capire è che forse conviene cercare di rassenerarsi, sperare che tutto vada bene ed aspettare i fatidici tre mesi.

Solo che ogni giorno mi sento sempre più angosciato e disperato e vorrei solo poter sperare che quel maledetto rapporto orale non ci fosse mai stato...sto passando gli ultimi giorni senza dormire e piangendo di paura come mai prima mi era successo prima.

Grazie ancora per le sue risposte e buon 1° maggio.