Utente 124XXX
Con una situazione pregressa di poliabortività e l'attuale gravidanza (6 settimana)costellata di farmaci (cortisone, cardioaspirina, eutirox)oltre alla difficoltà di raggiungere il posto di lavoro con mezzi pubblici, ho la possibilità di richiedere l'astensione anticipata dal lavoro?
Se si cosa devo richiedere di scrivere sul certificato medico al mio ginecologo pubblico.
Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Roberto Spano'

24% attività
0% attualità
4% socialità
TERNI (TR)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2006
Il suo ginecologo deve certificare semplicemente che lei è affetta da poliabortività, e dai farmaci che ha elencato, si evince, anche da patologia tiroidea.Deve inoltre dichiarare le settimane di gravidanza, l'inizio dell'ultima mestruzione, la data presunta del parto, le generalità, la residenza, il tipo di lavoro e il datore di lavoro con l'indirizzo.
Tutto qui.
ossequi
dott. Roberto Spanò
Terni

[#2] dopo  
Dr. Stefano Bonomo

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
FROSINONE (FR)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Se la sua è una gravidanza a rischio e svolge un lavoro che è considerato in base alle attuali normative a rischio, quindi è sottoposta a sorveglianza sanitaria periodica, consegni copia del certificato al medico competente aziendale potrà anche consigliarla sulla sua situazione
saluti
dott. stefano bonomo
DOTT. STEFANO BONOMO MEDICO COMPETENTE AZIENDALE-Specialista in Medicina del Lavoro-