Utente cancellato
Salve.
Sono un ragazzo di 23 anni. Sono alto 1.85 CM e peso intorno ai 110 kg. Faccio uso di hashish (fumo) da circa 3 anni massimo 2/3 al giorno. Volevo sapere per quanto tempo rimangono tracce nel mio corpo di questa sostanza, perchè dovrò andare a lavorare come guardia giurata, quindi dovro prendere porto d'armi e fare qualche visita. Naturalmente ho subito smesso in tronco da due settimane (come ho ricevuto la chiamata) e molto probabilmente mi chiameranno a gennaio non prima. Se vi serve qualche altra informazione per essere piu precisi chiedete pure! Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il senso della richiesta quale sarebbe ? Lei ha una visita che avverà in una data precisa, probabilmente in Gennaio. Cosa cambia sapere di preciso i tempi di negativizzazione al thc ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
365462

dal 2014
Vorrei saperlo per andarci tranquillo. Tutto qua! Non c'è una data precisa. Mi scusi ma non capisco io cosa intende. La domanda mi sembra semplice. Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
una domanda gliela pongo io.
Lei pensa di poter essere armato e fumare Spinelli ?
Spero che la trovino positivo
Saluti
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
365462

dal 2014
Ma scherziamo? È scritto chiarissimo che ho smesso. Poi 3 giorni per una risposta ed ancora non mi rispondete. Mha ci fate anche i dottori!

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le abbiamo risposto chiaramente. Lei risulterà positivo, specie ai test per i capelli
La domanda è invece cosa ha barrato nel questionario alla voce : fa uso di droghe?
Perché se avesse barrato per caso NO sarebbe un falso in atto pubblico.
E penso che sarebbe etico far presente che lei usa droghe al suo eventuale datore di lavoro
Saluti
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
365462

dal 2014
Siete quelli che dovrebbero aiutare. Invece ho ricevuto una domanda alla mia domanda e un malaugurio. Risolvero in un altra maniera. Avvolte se non si sanno le risposte tantovale non rispondere. Grazie

[#7] dopo  
365462

dal 2014
Dicono che 30/40 giorni sono sufficenti. E sono sicuro che non faranno il capello.

[#8] dopo  
365462

dal 2014
Forse non ha letto bene. 1 ho smesso da 15 giorni. 2 ancora non ho fatto nessun colloquio e quindi non ho compilato niente. Mi dovrebbero chiamare nel mese di gennaio. 3 non ho intenzione di ricominciare. Quindi mi dispiace dottore ma non ha capito niente.

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Forse lei non ha capito.
Lei riferisce di fumare tre Spinelli al giorno. E di voler fare la guardia giurata, che è armata.
Lei pensa davvero di non drogarsi più? Lei pensa che bastino 15 giorni di astinenza dalla droga per. Non drogarsi più?
Non ha risposto tuttavia alla mia domanda ....quando lei ha riempito il questionario cosa ha risposto alla domanda obbligatoria sul fatto che lei faccia uso di droghe o meno?
Perché allora ha tanto interesse per sapere quanto dura la traccia della droga nel suo sangue?
Io non ho niente contro chi si droga, mi fanno solo pena , ma il problema sorge quando una persona avvezza a droghe viene armato di postola.
Allora diventa un problema anche mio
Faccia come crede
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
365462

dal 2014
Ma che davvero? Ancora mi devono chiamare e non ho compilato nulla. È la terza volta che dico. E comunque si ho smesso e non iniziero piu. E non la permetto di parlare della mia vita. Se non sa la risposta della domanda faccia rispondere a chi la sa! La prego di non rispondere grazie

[#11] dopo  
365462

dal 2014
Mi interessa saperlo perche voglio arrivare a quel giorno con la certezza di passare l'esame. Tutto qua! Se volevo una predica andavo in chiesa! Volevo solo una risposta ad una domanda chiarissima.

[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La risposta e' chiarissima.
Lei risultera' positivo alle droghe
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#13] dopo  
365462

dal 2014
Anche dopo 40/50 giorni?

[#14] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non è questione di polemica sull'uso di droghe, ma di questo tipo di domande non si capisce sempre una cosa: io ho un controllo fissato per il giorno x, ho fatto quello che ho fatto, quindi risulterò come risulterò. Il fatto di andarci "tranquillo" può trovare una risposta statistica ? No. Secondo buon senso, non è il modo migliore di prepararsi a una chiamata agli esami quello di proseguire fino alla chiamata il consumo, dopo di che quel che risulterà risulterà. Quindi non vedo il senso della richiesta, e sia io che forse anche il collega ne sospettiamo un altro, e cioè questo: che la persona, sapendo i dettagli (peraltro non segreti) della durata delle tracce di sostanze nelle urine faccia in modo di rimandare l'esame a data successiva e risultare quindi negativo.
Questo è a tutti gli effetti un modo di "falsare" l'esame stesso, e non è possibile ottenere informazioni di questo tipo. Non direi che andare "tranquillo" a un esame cambi l'esito dello stesso, quindi la cosa non può rappresentare oggetto di domanda medica.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#15] dopo  
365462

dal 2014
Ok la ringrazio. Pensavo che essendo dottori sapevate piu o meno quanto tempo ci volesse. Io non sto continuando e non ho intenzione di ricominciare una volta fatto l'esame. Non ho neanche una data precisa per l'esame. Proprio per quello lo volevo sapere. Non voglio falsare nulla. Semplicemente cercavo una conferma di questi 30/40 giorni. Tutto qua! Grazie!

[#16] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"Non ho neanche una data precisa per l'esame. Proprio per quello lo volevo sapere. "

Questo ha ancora meno senso, converrà. Che le interessa sapere in quanto tempo si smaltisce una sostanza se neanche ne può trarre conclusioni sul risultato rispetto a una data. Oltretutto su questo ha già trovato informazioni, quindi dove sta l'importanza di avere una conferma. Se è davvero "tutto qua" non ha un senso.

Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it