Utente 118XXX
Salve a tutti sono 1 ragazzo quasi sedicenne che pratica calcio ... da poco è cominciata la preparazione atletica e ho avvertito un dolore all'inguine dx... questo dolore aumenta quando corro in salita ma è quasi inesistente durante la corsa normale... e durante lo scatto sembra essere minimo .. dopo il raffreddamento del muscolo il dolore sembra aumentare.. Ciò che mi chiedo è se si tratti di varicocele o ernia o pubalgia... premetto che non vi è alcun gonfiore e nè compare quando tossisco (ciò smentisce l'ernia)...per quanto riguarda il vvaricocele non credo che sia .. poichè nn vi è alcuna vena nè rigonfiamento del testicolo(ciò che mi preoccupa è essere moro e alto 1.80 cm ... e quidni essere predisposto ad esso)... pertanto credo che sia l'inizio di una pubalgia.. che trattamento dovrei eseguire e soprattutto che farmaci dovrei utilizzare?..

vi ringrazio anticiatamente.. ma vi prego di evitare risposte scontate come .. " dovrebbe farsi visitare".. perchè ciò è logico e provvederò subito... è solo un dubbio qll che ho.. e spero non comprometta l'andamento della mia attività calcistica.. Grazie

[#1]  
Dr. Carlo De Michele

24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2005
L'espressione che non vorresti leggere è inevitabile. Posso dirti che è forse più probabile immaginare un problema legato all'allenamento, mo il tuo dubbio può essere sciolto solo da chi potrà valutare "de visu" la tua situazione.
Cordiali saluti
dr. Carlo de Michele
Medico Internista
Spec in Medicina dello Sport
Medicina Manuale Osteopatica