Utente 127XXX
gentile dotoore le scrivo in quanto dopo vari consulti nn riesco a risolvere il mio problema sono un cicloamatore di 50 anni e da 20 circa pratico questo sport a livello amatoriale competitivo l'anno scorso ho voluto fare un periodo di palestra al fine di raffozzare la muscolatura delle gambe ma dopo un periodo ho dovuto smettere per il motivo che le ginocchia mi facevano male subito sono andato da un ortopedico che mi ha diagnosticato un'infiammazione del tendine rotuleo del quadricipide e mi ha consigliato di prendere degli antiinfiammatori a distanza di un anno nn ho risolto il problema anzi adesso quando esco con la bici il ginocchio dx mi vengono delle fitte che devo smettere di pedalare disperato non sò più cosa fare anche perchè dalle mie parti (trapani) nn ci sono cliniche specializzate se mi potrebbe dare un consiglio le sarei grato

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Ha fatto una ecografia ed eventualmente una risonanza per valutare le eventuali alterazioni del tendine? Faccia gli esami necessari, si rivolga poi allo specialista in medicina dello sport per una diagnosi corretta e per la eventuale terapia (probabilmente è necessaria della fisioterapia e poi anche un intervento sulla muscolatura sia per quanto riguarda l'elasticità che la forza e l'equilibrio tra gruppi agonisti ed antagonisti).
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com