Utente cancellato
Distinti Dott.ri,
Una settimana fa sono andata a nuotare (non lo facevo da molto tempo). Ammetto di non aver svolto con cura il riscaldamento; comunque il giorno dopo, e quello ancora seguente, non ho avuto dolori muscolari eccessivi (i muscoli erano solo lievemente indolenziti; tutto nella norma, insomma). Ma dopo 3, 4 giorni i dolori sono aumentati molto e perdurano tuttora (dopo quasi una settimana). Sto seduta per pochi minuti e, quando mi alzo, le gambe sono come "bloccate". E' sufficiente che rimanga in una posizione per breve tempo, e i muscoli (in particolare delle gambe) mi si bloccano e fanno male. Può essere dovuto alla mia mancata cura nello svolgere il riscaldamento pre/post attività fisica? Sono perplessa appunto perchè i dolori sono iniziati così "in ritardo".
Spero possiate rispondermi! Grazie per l'attenzione

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Mi dispiace ma è impossibile rispondere senza un esame clinico che permetta di evidenziare eventuali problematiche muscolari (può essere un problema legato all'attività fisica, ma i giorni trascorsi dovrebbero averlo attenuato ...).
Si rivolga allo specialista in medicina dello sport per una visita e gli eventuali esami utili per prima cosa a fare una diagnosi della situazione.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com