Utente 727XXX
buon giornosono un ragazzo di 38 anni pratico sport (calcio ma anche corsa a piedi)da 20 anni da 4-5 anni ho problemi di dolore alla zona frontale della caviglia dx ;da una visita ortopedica risulta essere usura della cartilagine in zona frontale.Il medico mi ha consigliato di fare ghiaccio ,cicli di condral 800 e propriocettiva.Il 9 agosto ho iniziato la preparazione atletica per il campionato e,avendo fatto allenamento tutti i giorni,il dolore è "risorto";il problema ,oltre al dolore che è sopportabile ,è una corsa "sbilanciata" che mi porta involontariamente ad appoggiare (caricare peso)piu sul piede sinistro che sul destro con una corsa che non è per niente fluida ,muscoli contratti (gemello laterale sx,vasto laterale dx e anche problemi di schiena).
Ho pensato di fare una seduta dal chiropratico per la postura e per la caviglia infiltrazioni di acido jaluronico ,cosa ne pensate ?
Grazie in anticipo per una vostra risposta

[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, solo lo specialista può visitarla e dirle il da farsi. Le infiltrazioni di acido ialuronico intraarticolari possono avere un razionale se la causa scatenante il dolore è il consumo della cartilagine. Per il chiropratico aspetterei, in questo momento consiglio riposo da attività fisiche. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it