Utente 164XXX
Salve,
circa 6 mesi fa ho assunto ciproxin 250 mg per 3 gg, da allora ho dolori un po' a tutte le articolazioni (polsi, dita, spalle, caviglie), ed in particolare al tendine di achille. Difficoltà a muovermi e svolgere le attività che facevo prima.

Rx ed ecografia caviglie sono negative, la RM alle caviglie evidenzia a distanza di 6 mesi una tendosinovite associata a lievi versamenti.

Posso chiedervi se avete esperienza diretta dei danni provocati dal farmaco e che cosa si debba fare in questi casi?

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gentile utente, vedo che ha già avuto risposte soddisfacenti in altri post da lei inseriti nelle altre categorie. Comunque sembra improbabile un problema legato al farmaco, visti gli esami. Se non c'è niente di reumatologico e se ha ancora dolore alle caviglie escluda anche che questi siano dovuti a una postura del piede, tipo piede pronato o altre situazioni di alterato appoggio, magari con un plantare può stare meglio. Questa è solo un'ipotesi, ovviamente. Cordiali saluti.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it

[#2] dopo  
Utente 164XXX

Grazie dottore,
i dolori come le dicevo non sono solo alle caviglie ma a carico di tutte le articolazione, anche quelle delle dita, quindi escluderei un problema di postura. I sintomi si sono verificati improvvisamente, in maniera marcata e proprio in concomitanza dell'assunzione del farmaco.
Grazie, cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Gianni Nucci

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
16% socialità
MONTECATINI-TERME (PT)
FOLLONICA (GR)
PISTOIA (PT)
LUCCA (LU)
FAENZA (RA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Mi sembra strano che questa sintomatologia possa derivare dall'assunzione del farmaco. Aveva assunto il farmaco per una uretrite o sbaglio? Di che tipo? Ha mai avuto gli occhi arrossati o una congiuntivite fastidiosa? Delle ulcerette in bocca? Soffre di altre malattie? Le chiedo questo perché a volte una uretrite può essere correlata a dolori articolari, e l'assunzione dell'antibiotico può essere solo in concomitanza con l'inizio dei sintomi.
Gianni Nucci, MD
Chirurgo Ortopedico
Responsabile U.F. Ortopedia Santa Rita Hospital - Montecatini Terme
www.ilposturologo.it