Utente 183XXX
Pratico sport a livello agonistico e da un pò di tempo ho qualche problema a livello lombare.

All'esame posturale mi é stata riscontrata una perdita della naturale lordosi lombare con conseguente "rettilineizzazione " della schiena che unita ad una dismetria del bacino mi potrebbe causare un ipersollecitazione delle faccette articolari.

E' vero che un iperestensione della schiena sovraccarica queste faccette articolari?

Mi è stato suggerito di fare della ginnastica ad hoc per favorire la retroversione del bacino, allungando determinati muscoli (quadrcipiti, ileopsoas e muscoli lombari) e potenziandone altri (muscoli posteriori coscia, glutei, retto addominale)

[#1] dopo  
Dr. Roberto Leo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gnetile utente,
in linea di massima si puo' affermare che una postura scorretta della colonna nel senso della scoliosi, della iperlordosi e della cifosi comporta automaticamente un carico disegualmente ripertito sulle faccette articolari posteriori.
Cio' detto non potendo correggere la scoliosi, problema che non la riguarda, esistono in effetti specifici esercizi correttivi per la correzione della postura in iperlordosi.
Si rivolga ad un professionista della riabilitazione.
Cordiali saluti.
Dr. Roberto LEO