Utente 179XXX
Salve,sono un ragazzo di 26 anni,mangio di tutto,frutta,verdura e ho una attivita fisica sportiva molto intensa.In una settimana mi alleno anche 5 volte e alterno sport diversi ma tutti molto duri,mi alleno un giorno facendo boxe e l'altro lavoro con i kettlebells (palla di cannone con una maniglia).Ho preso da un pò di tempo l'abitudine,per un migliore rendimento,di assumere quegli integratori salini comuni che si vedono anche in televisione (tipo Polase,multicomplex ecc.. comprati in erboristeria).Ho però una domanda che mi sono posto io stesso e cioè: prendere abitualmente questi integratori può creare una specie di dipendenza cioè può essere che il fisico si abitui a questi e un giorno che magari si smette di assumerli,praticando le stesse attività con la stessa intensità, il fisico non rende e quindi si deve ritornare a prenderli diventando così schiavi di questi.Sinceramente vorrei che il mio fisico ce la facesse senza questi integratori,solo con l'alimentazione,ma per quanto è intensa la mia attività significa che dovrei mangiare come "una famiglia di 4 persone" o mi sbaglio.Grazie mille e a presto

[#1] dopo  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Una alimentazione corretta è nella quasi totalità dei casi sufficiente a fornire tutta l'energia necessaria a svolgere attività sportiva (tra l'altro ci sono atleti che si allenano molto più di lei ...).
Le consiglio di rivolgersi allo specialista in medicina dello sport per avere, dopo una accurata visita e l'esecuzione degli esami necessari, tutte le indicazioni per poter svolgere una attività fisica "sana" e priva di rischi per la sua salute.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com