Utente 195XXX
Salve,
sono un podista dilettante. Qualche giorno fa ho avvertito, durante la corsa, dei dolori pungenti, improvvisi e non continui, tra il ginocchio sx e la parte anteriore della coscia. Tali dolori non mi hanno impedito di continuare il mio programma di allenamento settimanale (tre uscite da circa un'ora l'una)

Successivamente, continuando l'attività sportiva, ho avvertito dei dolori ad entrambe le ginocchia (anche se più intensi al ginocchio sx) accompagnati da scricchiolii delle articolazioni e dolori nella parte posteriore quando le fletto.

Tali dolori non mi impediscono di correre, ma sono molto forti quando fletto molto il ginocchio, ad esempio accovacciandomi.

Mi sembra inoltre che il ginocchio sx sia anche leggermente gonfio.

Infine oggi, dopo un'ora di corsa, ho sentito un dolore acuto e diffuso lungo tutta la gamba sinistra, dal gluteo fino alla parte posteriore del ginocchio e del polpaccio. Il dolore è più forte quanto sto seduto, mentre se cammino lo avverto di meno.
Comincio a preoccuparmi. Cosa dovrei fare? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Roberto Leo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gnetile utente,
le possibilita' sono due.

1) Si sottoponga a valutazione ortopedica

2) Sospenda totalmente la corsa. Per 1 mese abbondante esegua solo piscina due o tre volte alla settimana durante la quale nuoti a stile libero a rana e con la tavoletta natatoria. Esegua ginnastica isometrica ed esercizi di stretching della muscolatura anteriore dlela coscia e della gamba.
Poi riprovi a correre.
Se la situazione di dolore permarra immutata la visita diviene indispensabile.

Cordiali saluti
Dr. Roberto LEO