Utente 194XXX
Salve, sono un calciatore che non ha mai avuto problemi fisici ma da 1 mese ho avvertito un dolore all'inguine e nell'interno coscia destra. Siccome il dolore all'inizio era lieve e spariva durante la corsa ho continuato l'attività per circa 1 mese finchè dopo una partita è aumentato bruscamente, tanto da impossibilitarmi nella corsa.
Volevo sapere cosa devo fare per trattare adeguatamente la pubalgia oltre a riposare la gamba.
Mi riferisco a posture strechting ecc..
grazie e arrivederci

[#1] dopo  
Dr. Roberto Dente

20% attività
0% attualità
0% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2008
Buongiorno, sicuramente il riposo è indicato come sono indicate le posture, mi raccomando di fermarsi nel momento in cui inizia a sentire il dolore e mantenere tale posizione per circa 30 secondi, poi rilasciare gradatamente.
consiglierei inoltre un ciclo di tecarterapia che in questi casi, sovente,da buoni risultati.
Dr. Roberto Dente