Utente 210XXX
Buongiorno,
ho una scoliosi a doppia curva dorso-lombare, sn. convessa lombare, con rotazione dei corpi vertebrali sull'asse principale.

Sono stata recentemente dall'ortopedico e mi ha consigliato "semplicemente" dello sport (per la postura) come canoa o nuoto.
Già pratico quotidianamente ginnastica, come stretching, addominali etc.

Volevo sapere quale è meglio, canottaggio o canoa nel mio caso?

Grazie
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Le consiglio, se vuole indicazioni sulle attività sportive da praticare in presenza di una patologia, di rivolgersi allo specialista in Medicina dello Sport: potrà avere indicazioni precise e soprattutto corrette ... A 24 anni il rischio per fortuna non c'è più, ma se fosse stata in fase di crescita, il nuoto potrebbe, se praticato per tempo ed intensità elevati, far peggiorare la sua scoliosi.
Non esiste comunque uno sport che fa scomparire la scoliosi: è importante una corretta ginnastica posturale e la tonificazione dei muscoli, curando l'equilibrio della muscolatura agonista/antagonista. Il canottaggio, con il movimento specifico della remata, "allunga" la colonna vertebrale ed è maggiormente consigliabile per chi è affetto da scoliosi.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#2] dopo  
Utente 210XXX

Grazie della risposta e dei consigli!
Li terrò sicuramente in considerazione!

Saluti