Utente 223XXX
Buonasera, io a Luglio giocando a calcetto e facendo un tiro ho sentito un dolore forte sotto agli addominali,dove ora mi dicono esserci lo psoas, il dolore non era fortissimo e quindi ho continuato a giocare.Il giorno dopo avevo un dolore tremendo.Da allora sento sempre la stessa fissa, e questa mi impedisce sia di scattare che di fare gli spostamenti laterali.Addirittura avverto il dolore anche quando starnutisco.Considerando che siamo a fine settembre e vedendo che il dolore non passa ho fatto un ecografia, che pero non evidenzia nullA,infatti il dottore mi ha detto che muscolarmente è tutto a posto.Da li mi sono rivolto ad un centro massoterapico e ho cominciato a fare la tecar,ma dopo 2 settimane ancora avverto un forte dolore.
Volevo sapere se avevate una cura che mi puo far tornare a correre e a giocare a pallone?
In attesa di una vostra risposta
Porgo gentili saluti.

[#1] dopo  
Dr. Carlo De Michele

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Essendo le indicazioni che lei fornisce del tutto generiche le consiglio di rivolgersi ad un Medico dello Sport poichè per fare una diagnosi, indispensabile prima di affrontare qualsiasi terapia, è necessaria una visita diretta.
Cordiali saluti
dr. Carlo de Michele
Medico Internista
Spec in Medicina dello Sport
Medicina Manuale Osteopatica