Utente 227XXX
Salve, ho riportato un trauma alla zona posteriore della coscia destra giocando a rugby.
Riporto qui il risultato dell'ecografia:
L'indagine ecografica dei muscoli posteriori della coscia dx ha dimostrato, in prossimità della tuberosità ischiatica, un lieve ispessimento e disomogeneità dell'estremo craniale del muscolo semimembranoso con esilissima falda fluida marginale evoluzione di pregressa lesione traumatica. Non sono apprezzabili altre significative alterazioni morfo-ecostrutturali delle formazioni muscolo-tendinee distrettuali nè altri fatti degni di nota.
Il dottore mi ha detto che la falda può essere stata causata dal fatto che ho trascurato per circa una settimana il fastidio continuando a provare ad allenarmi.
Inoltre volevo sapere se è consigliabile effettuare della fisioterapia e se è possibile che il fastidio permanga per molto tempo dato che ho effettuato l'ecografia circa un mese dopo il fatidico allenamento. Grazie in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Le indicazioni terapeutiche devono essere date dal medico che l'ha visitata e ha visionato l'esame ecografico e non possono essere date a distanza. Si rivolga quindi allo specialista in medicina dello sport o traumatologia dello sport.
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com