Utente 230XXX
Salve.... circa un mese fa durante una partita di calcetto con degli amici sfortunatamente mi sono rotto il tendine d'achille (ho sentito uno schiocco quando mi sono fatto male). Inizialmente ho avuto vari problemi in quanto non riuscivo a camminare, avvertivo dolore e la caviglia era particolarmente gonfia. Ora a distanza di quasi due mesi e dopo aver fatto 3 settimane di fisioterapia la situazione è miglirata ma ciò nonostante ho ancora la caviglia abbastanza gonfia e solo se compio movimenti particolari avverto un leggero dolore e nel momento in cui cerco di sforzarla un po per vedere se non avverto più dolore ritorna a gonfiarsi un pò. Io pratico pallavolo a livello agonistico e ho urgente bisogno di tornare a giocare il prima possibile! cosa posso fare per riprendermi il prima possibile? potrei cominciare a fare degli esercizi riabilitativi?

[#1] dopo  
Dr. Marco Fogli

24% attività
0% attualità
0% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Da quanto capisco Lei ha subito lesione del tendine di Achille parziale e quindi non sottoposto ad intervento chirurgico.
La guarigione di una lesione parziale del t achilleo dipende dall'entità, sede,età e tipo di attività svolta (la pallavlo è attività stressante sul tendne di achille e quindi la ripresa devrà avvenire a completa e sicura guarigione).
Pertanto 3 settimane non sono un periodo congruo neppure per una lesione lieve.
L'ecografia serve a quantificare il tipo e l'entità della lesione l'aspetto ecostrutturale del tendine ed a valutare l'eventuale presenza intratendinea di vascolarizzazione (color power doppler).
Stabilire i graduali e progressivi carichi di lavoro da intraprendere (per ultimo ed a guarigione completa la pallavolo)

Cordiali Saluti
Dr. Marco Fogli

[#2] dopo  
Utente 230XXX

dottore io ho cominciato a fare fisioterapia fin da subito e ora a distanza di parecchio tempo non ho piu alcun tipo di problema al tendine d'achille in quanto ho fatto anche 3 allenamenti con la mia squadra senza avvertire nessun problema! Ora il vero problema è il trauma, o meglio la distorsione che ho subito alla caviglia! Infatti non è più il tendine a farmi male bensi la parte laterale della caviglia sinistra: è un po gonfia al collo! Posso saltare, correre, fare degli scatti ecc. con l unico inconveniente che provo un dolore sopportabile ma fastidioso nella parte laterale della caviglia! Se palpo la caviglia provo un piccolo dolore se vado a premere sulle vene o legamenti ( mi scusi per l'ignoranza in materia)! Ah mi è comparsa una piccolissima chiazza rossa sulla caviglia.. che significa? E' davvero piccola cmq! Questo dolore che avverto nella parte laterale della caviglia, dunque, come posso farlo scomparire del tutto? Dottore io in palestra prima di iniziare l allenamento faccio degli esercizi di riabilitazione della caviglia.... gli scrivo cosi può consigliarmi meglio?

[#3] dopo  
Dr. Marco Fogli

24% attività
0% attualità
0% socialità
FERRARA (FE)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
credo che per e-mail non sia possibile darle un parere, ma le consiglio di farsi vedere da un mio collega specialista in medicina dello sport o in Ortopedia in modo da escludere qualunque complcanza
Dr. Marco Fogli