Utente 241XXX
Gentile Dottore,
avrei bisogno di un consulto.
Da circa 2 settimane risento di un dolore muscolare al quadricipite femorale sinistro e ho notato anche un aumento di volume dei muscoli anche al tatto rispetto alla gamba destra.
Credo che ciò è derivato da uno scorretto allenamento in palestra.
Ero iscritto da poco e dopo 10 minuti di cyclette, una volta sceso avevo le gambe dure come 2 macigni e non riuscivo nemmeno a camminare.
Poi ho continuato tranquillamente a fare attività fisica.
Ma da allora ho sempre questo dolore fastidioso, i muscoli li sento sempre rigidi e a volte ho fastidio nel camminare.
Cosa può essere e cosa mi consiglia di fare? Questo aumento di tono rispetto alla gamba destra è passeggero poichè derivante dal dolore o altro?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Francesco Lofrano

24% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Salve,
in effetti forse ha seguito un approccio allo sport poco graduale. Tuttavia tenga presente che non siamo perfettamente simmetrici quindi è possibile che il dolore dovuto allo sforzo eccessivo le dia l'impressione di avere una coscia molto più grande dell'altra.
Nel caso il dolore perdurasse si rivolga al suo medico curante per un percorso diagnostico adeguato.
Saluti
Dr. Francesco Lofrano