Utente 306XXX
Buongiorno dottore,

Sono Stefano e ho 21 anni, una corporatura abbastanza muscolosa e peso 80 kg. Le scrivo in merito ad una mia preoccupazione (spero inutile) che mi lascia un po' perplesso sulla mia situazione. Tre settimane fa stavo svolgendo una serie di riscaldamento di FRONT SQUAT con bilanciere in palestra, mi stavo giusto scaldando per iniziare in seguito l'allenamento effettivo, e da posizione eretta abbassandomi appunto (intorno alla quinta ripetizione) ho avvertito un lieve bruciore e allungamento nella zona degli addominali bassi (circa 6/7 centimetri sopra l'inguine destro). Ho completato la serie e ho svolto il mio allenamento comunque e senza problemi di sorta; così è stato anche nei giorni successivi ho svolto tutte le mie attività abituali in palestra senza mai avere problemi salvo un lieve fastidio nella zone che le ho descritto; dopo circa una settimana è sparito il tutto salvo essere ritornato in bruciorino dopo pochi giorni, dopo poco scomparve, e da venerdì dopo il tapis roulant è ritornato e mentre le scrivo avverto appunto un po' di fastidio ma niente di invalidante o troppo fastidioso. Ho notato che contraendo fortemente la zona muscolare interessata non vi sono protuberanze, tumefazioni o gonfiori allarmanti, avverto solamente nella contrazione come se i muscoli siano un pochino dolenti. Le chiedo se Le è possibile di indicarmi i comportamenti da seguire in merito all'allenamento e se ritiene opportuno che io mi sottoponga a controlli specifici, le chiedo anche per piacere, se le è parsa chiara la mia descrizione, di esprimere una opinione in merito in quanto non saprei proprio cosa aspettarmi da questo mio "fastidio". Aggiungo che non ho applicato modifiche ai miei allenamenti seguenti all'accaduto appunto per capire se vi fosse qualcosa di dannoso ma non ho riscontrato niente che mi abbia fatto stare peggio. Augurandomi di essere stato sufficientemente chiari nella descrizione malgrado la mia ignoranza in materia le porgo i miei ringraziamenti per l'attenzione alla mia richiesta.

Cordiali Saluti Stefano

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Poiché non ha ricevuto risposte in questa area proverei a ripostare anche in area ORTOPEDIA (diversi ortopedici sono anche specialisti in Medicina dello sport)

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com