Utente 345XXX
Buonasera.
Mio figlio di 12 anni, calciatore di una societa' professionistica (gioca oltre 12 ore alla settimana tra allenamenti e partite)a seguito di una risonanza successiva ad un infortunio di gioco ha evidenziato quanto segue al ginocchio destro

Ossa in via di sviluppo
non significativi rilievi a carico dei menischi del crociato posteriore e dei legamenti collaterali
il crociato anteriore e' riconoscibile con segnale disomogeneo
nei limiti le strutture muscolo tendinee
modico versamento articolare
ispessimento flogistico della plica sinoviale infrapatellare
rotula con tendenza a lieve iperpressione esterna
Irregolarita al profilo patellare laterale compatibile piu con rotula bipartita che esito traumatico
piccola alterazione subcondrale con lieve edema spungioso al condilo femorale laterale verosimilmente da processo osteocondrtitico
modesto edema spongioso al condilo femorale mediale

Cio' premesso mi sa dare una interpretazione e duna indicazione sul da farsi?
Il ginocchio, dopo due settimane di ghiaccio e argilla,e' migliorato ma il dolore persiste alla pressione con le dita.
Ha provato a tornare in campo ma il ragazzo ha una autonomia di 30 minuti, poi riparte il fastidio ed l dolore in fase di estensione del polpaccio.
grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Poiché non ha ricevuto risposte in questa area Le consiglio di provare a ripostare in area ORTOPEDIA , anche perché alcuni ortopedici sono anche specialisti di Medicina dello Sport.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com