Utente 227XXX
Buongiorno
Sono un ragazzo di 23 anni e da quasi 10 anni pratico calcio e running. Nell' ultimo anno però è aumentato il dolore alla schiena a tal punto da spingermi a prendere antiinfiammatori e antidolorifici molto spesso. Ho sempre sofferto di mal di schiena ma molto lieve e anche mio padre ne soffre ( ha l'artrosi). Con l'aumentare del fastidio ho diminuito anche l'attività fisica perchè impossibilitato per il troppo dolore. Faccio presente che ho una postura della schiena scorretta, infatti tendo ad inclinare in avanti la testa.
Ora le chiedo, visto che ho intenzione di fare una radiografia alla schiena, secondo lei è un'analisi appropriata per il dolore che ho oppure devo procedere diversamente (ortopedico). Secondo lei il mio problema dipende dalla postura o magari ho l'artrosi anche io? Cosa posso fare per diminuire il fastidio in attesa delle visite, ha degli esercizi da consigliarmi?
La ringrazio per la disponibilità.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Poiché non ha ricevuto risposte in questa area Le consiglio di provare a ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA

tanti SALUTI
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com