Utente 351XXX
Salve,scusate la domanda,per quanto possa sembrare ambigua per me è di vitale importanza,vorrei catabolizzare i muscoli delle braccia,avendo frequentato un anno di palestra,avendo allenato duramente i muscoli,e purtroppo avendo sempre avuto i muscoli delle braccia anche senza allenarli si sono ipertrofizzati molto,ormai non ci dormo più la notte ho le braccia sproporzionate rispetto al mio corpo essendo molto magro anche sottopeso,con delle braccia 36 tutto di muscolo sto veramente male,si vedono troppo anche piegando il braccio senza contrarli,anche con il braccio teso si vede una collinetta che sale dall'avambraccio, io pratico 1-2 volte a settimana corsa proprio per cercare di perdere un po' di muscoli,ho smesso di allenarmi 9 giorni fa ma non ho notato nessuna perdita di massa muscolare,anzi ho la sensazione che si siano pure ingrossati,un'altra cosa che non mi piace è che da quando ho cominciato a frequentare la palestra mi sono uscite tutte le vene di fuori dalle braccia e non mi piacciono per niente,purtroppo sono un tipo che non catabolizza facilmente quello che acquista, penso sia colpa mia che mangio un po' troppo ma non ci riesco proprio a mangiare di meno secondo voi esiste una soluzione? E di vitale importanza per me ringrazio anticipatamente a tutti coloro che risponderanno e che sapranno cogliere in pieno il problema

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non dovesse ricevere risposte in questa area Le consiglio di ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 351XXX

la ringrazio per il consiglio

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com