Utente 330XXX
Salve a tutti, ho 32 anni e da sempre pratico sci, snowboard e tennis. Mi sono accorto che le mie ginocchia non "scorrono" in modo fluido quando le piego stando a riposo. Per spiegarmi meglio se appoggio una mano su una rotula e muovo molto lentamente l'articolazione sento sotto alla mano che qualcosa scricchiola, come se mancasse dell'olio in un ingranaggio. Effettuando un movimento più veloce invece non sento niente di particolare.
Non provo mai dolore e non sono limitato nelle mie attività sportive. La mia paura però è che si possa trattare di una patologia degenerativa come un consumo prematuro della cartilagine.
Ho chiesto a uno specialista, il quale mi ha assicurato che se non provo dolore non devo preoccuparmi. Mi ha consigliato però fare molto streaching prima e dopo l'attività sportiva. Siete d'accordo con questa affermazione? Avete qualche consiglio da darmi? Posso stare tranquillo o devo stare più attento a non sforzare troppo le ginocchia in futuro? Grazie mille in anticipo. Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di ripostare ANCHE in area ORTOPEDIA se non ricevesse risposte in questa area.

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com