Utente cancellato
Buonasera, sono un ragazzo di 22 anni che ha fatto sempre sport in particolare calcio a livello agonistico. E' da circa un anno e mezzo che ho interrotto la mia vita sportiva per via di questioni lavorative e in questo arco di tempo mi sono tenuto in forma facendo tornei amatoriali di calciotto e calcetto. Non ho mai sofferto di problemi alle ginocchia. E' da circa due mesetti che ho un fastidio al ginocchio sinistro. Due mesetti fa ho fatto una semplice partita di calcetto in cui non avevo ricevuto particolari traumi o distorsioni importanti ma da quella partita il ginocchio mi crea problemi. Praticamente per i 15-20 giorni successivi ho avuto un dolore localizzato su tutto il ginocchio in particolare la mattina appena svegliato e a lavoro seduto su una sedia, mentre camminando o stando in piedi il dolore quasi scompariva. Nei giorni successivi questo dolore è diventato piu un fastidio, sempre la mattina oppure seduto a lavoro o sdraiato a letto. Poichè questa situazione si è portata avanti ho effettuato un'ecografia la settimana scorsa perche lunedi 7/09/2015 ho ricominciato l'attività sportiva. Il risultato dell'ecografia è stato un versamento lievissimo di 3 millimetri lateralmente. Lunedi ho iniziato ad allenarmi e durante l'allenamento sia di lunedi che martedi non ho sentito dolori o fastidi che non mi permettevano di correre e allenarmi ma ho notato che dopo ogni allenamento ho sempre fastidio come se il ginocchio fosse gonfio o indolenzito ma vedendolo allo specchio non è gonfio. Sento in particolare fastidio quando sono sdraiato o seduto. Cosa potrebbe essere? Grazie mille!!!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area Le consiglio di riprovare anche in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com