Utente 173XXX
Buona sera dottori, vi scrivo per chiedervi qualche consiglio s questo problema alla spalla che si ripropone ogni tanto, previo consiglio del medico ho deciso di fare un RMN alla spalla sinistra della quale vi posto il risultato.

.
ESIGUO IMPEGNO BORSITICO REATTIVO SUBACROMIALE/SUBDELTOIDEO
ALTERAZIONE STRUTTURALE A CARICO DELL'INSERZIONE TENDINEA DEL SOVRASPINOSO, A SEDE INTERSTIZIALE, SU BASE TENDINITICA/TENDINOSICA DI GRADO MODERATO.
LIEVE RIDUZIONE D'AMPIEZZA DELLO SPAZIO DI SCORRIMENTO SUBACROMIALE
spazio coracroomiale d'ampiezza mantenuta
non si rilevano versamenti endoarticolari
a carico dei restanti componenti tendinei della cuffia dei rotatori non si rilevano soluzioni di continuo, riferibili a rotture.
tendine del CLB in sede normale, non interrotto.
cercine glenoideo indenne da rotture
articolazione acromionclaveare non tumefatta
trofismo dei gruppi muscolari del cingolo scapoloomerale mantenuto
non si rilevano alterazioni strutturali ossee di significato traumatico
All' inizio e in maiuscolo ho scritto quelle che da referto potrebbero essere la causa del dolore ma non ho capito di preciso cosa vogliano dire, vi dico che io il ROM l'ho recuperato con la fisioterapia, ho dificolta a raggiungere i 180 gradi da decubito supino, perchè mi fa male la parte anteriore della spalla, pero ci riesco sia attiva che passivamente. Un'altra domanda sento da quando mi è cominciato questo problema uno scroscio a livello dell'acromion che non avevo prima, a cosa può essere dovuto? VI ringrazio per le vostre risposte

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non ricevesse risposte in questa area Le consiglierei di ripostare anche in area ORTOPEDIA

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Dr. Giuseppe , Christian De Sanctis

28% attività
20% attualità
16% socialità
PESCARA (PE)
CIVITELLA CASANOVA (PE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2015
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile utente,
non ci dice se fa sport (presumo di sì) e quale,come è cominciato il dolore??In seguito ad un evento traumatico o spontaneamente?? Che tipo di lavoro esercita (se lavora)?
Il referto RMN parla chiaro: lei ha una borsite subacromiale con concomitante tendinite del sovraspinoso...il resto è nella norma! La borsite è un'infiammazione della borsa sierosa, ovvero di una delle tante formazioni anatomiche deputate a ridurre l’attrito durante il movimento e distribuire meglio il carico sulle superfici articolari,in questo caso della spalla!La sua è presumibilmente da sovraccarico e il dolore che lei avverte, è verosimilmente dovuto alla flogosi della borsa stessa dell'acromion, suffragato anche dal movimento dell'articolazione!La borsite dell'acromion tra l'altro, si accompagna spesso a tendinopatia del sovraspinoso ,come infatti risulta dalla RMN, perché entrambe legate ai movimenti reiterati durante l’attività fisica! Per capire la fonte dello scroscio è essenziale una visita dal vivo,non è possibile con un consulto online, meglio se da uno specialista quale un Ortopedico-Traumatologo o Fisiatra, che le consiglio qualora non l'avesse ancora effettuata!Cordialità!
dr.Giuseppe DE SANCTIS-Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia-Omotossicologia-Fitoterapia