Utente 413XXX
Buongiorno,
ho 21 anni e peso 80 kg per 183 cm di altezza. Vorrei esporvi un problema che mi affligge ormai da un paio di mesi. In realtà non si tratta di un vero e proprio dolore e non ci ho mai dato troppo peso. In pratica, in un punto ben preciso, leggermente più in basso e alla mia sinistra dell'ombelico, avverto come una brevissima "scossa elettrica" (abbastanza fastidiosa) quando inarco la schiena all'indietro in modo da tendere il ventre. Questo fastidio si presenta e sparisce subito senza protrarsi, cioè non continua se io mantengo la posizione di schiena inarcata. Faccio palestra ormai da più di 1 anno e mezzo e anche a causa di questo problema ho smesso di fare esercizi mirati agli addominali non appena ho avvertito il problema, pensando che le cose potessero essere correlate. Se fosse un qualsiasi tipo di problema muscolare, in 2 mesi non dovrebbe essersi risolto almeno in parte? (Per il resto non ho nessun altro tipo di problema fisico ecc)
Grazie in anticipo per eventuali risposte

[#1] dopo  
Dr. Antonio Carmelo Ceravolo

24% attività
0% attualità
8% socialità
PERUGIA (PG)
CITTA' DELLA PIEVE (PG)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2013
Conviene fare ecografia, potrebbe essere un inizio di ernia.... saluti
Dr. Antonio Carmelo Ceravolo