Utente 151XXX
Buon giorno sono un ragazzo di 28 anni alto 1,9m e di circa 103Kg con un elevata massa muscolare, pratico il bodybuilding da 12 anni in maniera continuativa.

in tutte le analisi del sangue da me effettuate engli ultimi 5 anni ho sempre avuto valori della creatinina nel range di 1,2-1,3 quando il limite massimo segnato nel referto era di 1,2.

considerando che tali valori non cambiavano sia che stessi facendo un periodo di dieta e di scarica di proteine con 1,2-1,4G di proteine per Kg di peso, sia in periodi intensi di massa con proteine di 2g/kg, mi chiedo se per un alteta tali valori di creatinina siano da considerarsi sintomo di carenza renale o invece sono normali.

grazie della disponibilità

[#1]  
Dr. Massimo Gobbi

20% attività
0% attualità
0% socialità
PESCARA (PE)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2006
Non ritengo che i valori riferiti da te siano patologici.Nè sono segno di un'iniziale sofferenza renale,anche se sono ai limiti superiori di norma.Penso piuttosto che siano legati alla metabolizzazione dell'elevato consumo di proteine che di solito troviamo nei body-builders.
Dott.Massimo Gobbi
Specialista in Medicina dello sport
Pescara

[#2]  
Dr. Sergio Lupo

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2003
Sono in accordo con quanto detto dal collega.
Sergio Lupo
Dottor Sergio Lupo
Specialista in Medicina dello Sport
www.sportmedicina.com

[#3]  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
I valori rientrano nella norma, in ogni caso è sempre preferibile a distanza di tempo ripetere gli stessi esami anche presso un altro laboratorio analisi.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona