Addome gonfio e duro

Da un paio di mesi soffro di addome gonfio e duro (mai avuto in precedenza) accompagnato da persistente pesantezza dei quadricipiti e dolori tendinei lievi. Sono un ultramaratoneta e tutto è cominciato poco dopo aver corso una mezza maratona piuttosto tirata e con tempo freddo, nonostante il fastidio ho smesso di allenarmi solo per dei brevi periodi (di circa due settimane), ultimamente però dopo circa 1h e mezza/ 2h di corsa le gambe si bloccano anche senza avere stanchezza generale. Le ultime analisi del sangue di un paio di mesi fa hanno evidenziato anisocitosi e linfociti granulati. Devo solo rassegnarmi ad una sosta più lunga o può essere qualcosa di più grave a livello funzionale interno di cui preoccuparmi? non ho particolari dolori all'addome, vorrei sapere se il ritorno da qualche tempo ad una dieta onnivora dopo un periodo piuttosto lungo di veganismo prima e vegetarismo poi può aver avuto qualche influenza.
Grazie del consulto. 05 aprile 2013
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,7k 2,1k 87
E difficile dare un parere on line senza valutare direttamente il suo addome. È stato visitato da un medico ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Tutto su dieta e benessere: educazione alimentare, buone e cattive abitudini, alimenti e integratori, diete per dimagrire, stare meglio e vivere più a lungo.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio