Utente 440XXX
Gentili dottori di MediciItalia mi rivolgo a voi in attesa di andare dal medico per alcune cose che mi sono accadute nei limiti di un consulto a distanza. Sono un ragazzo di 27 anni molto ansioso ed ipocondriaco e 5 giorni fa sentii delle vibrazioni e pulsazioni in tutto il corpo non visibili ad occhio nudo ma se mi toccavo si sentivano, senso di stordimento e un leggero fastidio al collo quando lo muovo scricchiola, sensazione di muco in gola, molto preoccupato ho fatto l errore più grande di cercare in internet e da li è iniziata la mia paura maggiore sintomi che collegavano alla SLA o SM. Dopo un paio di giorni le vibrazioni sono cessate, l altro ieri andai a fare trekking e non avevo particolari difficoltà nel camminare. In questo momento avverto le braccia un po doloranti quando le alzo al cielo sento che mi tirano un po le spalle e ho un nodo allo stomaco. Noto che la sensazione di muco in gola diminuisce quando sono un po più tranquillo. Secondo la vostra esperienza nel limite di un consulto a distanza lascia pensare a qualcosa di grave? Grazie per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Sulla base di cio' che descrivi, non credo tu soffra di una grave patologia. Probabilmente, si tratta di stress od ansia. Comunque sia, come giustamente hai anticipato, è bene che ti sottoponga ad una visita medica.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 440XXX

In anzitutto grazie dottore per avermi risposto , ho dimenticato di aggiungere che le vibrazioni a volte le sento lungo le gambe e sotto il piede, e sento scricchiolii al collo e alle spalle quando parlo veloce a volte mi mangio le parole, se le ripeto le dico bene. Secondo lei non è niente di grave?

[#3] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Spero e credo di no, ma è sempre importante che ti visiti il Medico curante
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore grazie per la risposta, volevo inoltre chiederle un altra cosa, non sento mancanza di forza nelle braccia e cammino in modo normale , ho provato a camminare sulle punte , passi allineati, se avessi un problema più grave dovrei avere difficoltà? Non noto fascicolazioni alla luce di ciò nei limiti di un consulto a distanza conferma la sua ipotesi? Scusa in anticipo ma sono abbastanza ipocondriaco noto che la sensazione di muco in gola si attenua quando sto più tranquillo.

[#5] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore volevo aggiungere un ulteriore dettaglio camminando avverto le gambe molto leggere e sembra che oltre a vibrare si aggiunge anche del calore quando mi fermo si attenua il calore cosa potrebbe essere ?

[#6] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Che tu sia un ipocondriaco non ho dubbi. Penso, ripeto, che il tutto sia legato ad un tuo stato ansioso ma, non avendo modo di poterti visitare, ti consiglio, per scrupolo, di recarti dal tuo Medico curante. Comunque, ti rassicuro che non si tratta di una grave patologia!
Dr. Raffaello Brunori

[#7] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore grazie delle risposte, ho molta paura , ho sempre un nodo allo stomaco, a volte faccio incubi, ho paura che mi si atrofizzano i muscoli, a volte mentre cammino in prossimita del ginocchio più in basso vicino una vena sento che mi fa male per pochi secondi. In più dottore volevo sapere una cosa è normale che sotto un piede soffro meno solletico rispetto all altro? Sto vivendo veramente un oppressione addosso

[#8] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore volevo aggiungere un ulteriore dettaglio, mi scuso in anticipo per il disturbo innanzitutto, il fatto che sia una persona che si allena può aver causato il mio disturbo? Si può parlare di tensione muscolare? Grazie ancora per la risposta

[#9] dopo  
Utente 440XXX

La prego qualcuno mi risponda sono nella paura più totale , mi accorgo che non ho più erezioni mattutine e se mi tocco non riesco ad eccitarmi, sento le vibrazioni interne, sul braccio e gambe, senso di nodo alla gola , ho molta paura, possibile che a 27 anni debba vivere questi incubi?

[#10] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Tutto cio' che riferisci fa pensare ad una forma ansioso-depressiva, niente di piu'. Io non ti posso aiutare da lontano, non potendo avere un riscontro clinico e, per questo, ti avevo suggerito di parlarne con il Medico curante, anche per capire se necessiti di un supporto psicologico.
Cerca di tranquillizzarti!
Dr. Raffaello Brunori

[#11] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore grazie innanzitutto della risposta, diciamo che alla luce di ciò mi sento meglio nel senso che ho abbandonato il mio stato ansioso, quindi mi è ritornato l appetito e l erezione probabilmente era dovuto al mio forte stato d' ansia. L unica diciamo perplessità è che mi sento spesso con dolori al collo e la schiena specialmente al mattino e se metto le braccia in una determinata posizione tipo penzoloni tremano un po. Ho avuto addirittura paura del Parkinson. Secondo lei è possibile ? O potrebbe essere un periodo dovuto al caldo?

[#12] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Sono contento che tu stia meglio. Cerca di distogliere il tuo pensiero dalle malattie perché, fortunatamente, sei un ragazzo sano. Probabilmente, sei stressato per un qualche motivo e d cio' la tua ipocondria. Cerca di tranquillizzarti!
Dr. Raffaello Brunori

[#13] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore grazie della risposta, la cosa che mi preoccupa e che sento le gambe stanche tipo mi fa male dove sta il muscolo della coscia , e quando cammino mi sento un po sbandare oltre al collo schiena e spalle che scricchiolano e fanno un po male, quindi secondo lei tutte queste cose passano da sole ? Al momento sto prendendo integratori di potassio e magnesio.

[#14] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Si, penso che il tutto si risolverà, stai tranquillo
Dr. Raffaello Brunori

[#15] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore grazie per le parole, volevo chiederle alcune cose. Può capitare che un piede è più sottile rispetto all'altro? Cioè mi spiego meglio sembra che un piede se tocco sotto all'alluce col pollice e tocco l indice l altra parte del collo rispetto all' altro piede lo trovo più sottile. Non so se è un mia impressione o meno, mica può essere un inizio di distrofia? Poi volevo chiederle che provo un po di dolore alle braccia polsi dita delle mani quando le chiudo e la schiena e il collo mi fanno un po male oltre a scricchiolare quando giro il.collo sento come della sabbia oltre a scricchiolare, secondo la sua esperienza posso continuare a non pensare a malattie importanti? Cosa possono causare questi sintomi generalmente?

[#16] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Puo' tranquillamente non pensare a gravi patologie. Devi considerare che una metà del proprio corpo non è uguale all'altra metà. Gli scricchiolii possono dati un inizio di artrosi, patologia che inizia anche da giovani e, pertanto, rientra nella normalità.
Dr. Raffaello Brunori

[#17] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore mi scuso in anticipo per il disturbo ma vorrei sapere delle cose e normale che se stendo le braccia davanti a me a palmo chiuso e provi a ruotarlo sento come se girasse a scatti sento il rumore dell'osso fino alla spalla, oppure volevo sapere è normale che se stendo le braccia con palmi in su dal gomito in giu tendono ad essere storte come se si separassero, poi volevo chiederle puonl fastidio al collo e alle scapole procurare una vibrazione lungo il braccio se tengo un oggetto in mano o se sto seduto? Dottore la mia mente è ritornata a pensare il Parkinson di nuovo e ho molta paura ho paura ce qualcosa che non va

[#18] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Stai tranquillo, non sei malato. hai solo bisogno di uscire da questa situazione e lo potrai fare solo con un aiuto psicologico. Ascoltami!
Dr. Raffaello Brunori

[#19] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore il fatto che ho paura di avere malattie neuro degenerative , e non so se tutti i sintomi detti fino ad adesso possono in qualche modo far pensare ad una malattia degenerativa ovvero , dolore alle braccia a volte alle dita, se impugno un oggetto lo vedo tremare oppure mi trema il braccio se lo posizioni tipo dietro la testa o in posizione particolari, quando cammino mi sento un po leggero e mi sento sbandare , dolore al collo quando lo giro, dolore alla schiena, all altezza delle scapole specialmente quando scricchiola e questo mi preoccupa poi vedo la lingua bianca in fondo e un po davanti non completamente

[#20] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Assolutamente no Devi, ripeto, risolvere il tutto con l'aiuto di uno Psicologo.
Dr. Raffaello Brunori

[#21] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore ne approfitto della sua disponibilità per chiederle un altra cosa. Per quanto riguarda diciamo i dolori alle spalle schiena collo mi rendo conto che quando diciamo mi muovo li avverto di meno rispetto a quando sto fermo, e quando ho camminato a lungo ho la sensazione che tirano i polpacci, quando ruoto le braccia mi fanno un po male secondo lei puo essere una contrattura dei muscoli? In più volevo chiederle che al mattino mi sveglio sempre agitato e con un nodo alla bocca dello stomaco, secondo lei cosa potrebbe essere? Sulla lingua c'e sempre una specie di patina bianca che a volte sembra andare via a volte no, potrebbe trattarsi di qualcosa allo stomaco ? Grazie ancora della risposta

[#22] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore mi scuso nuovamente ma ho bisogno di togliermi un dubbio perche mi sto preoccupando, a volte quando sto rilassato vedo dei muscoli tirare non sempre cioè come se facessero un salto e ritornassero al loro posto e se mi guardo nella spaccata de braccio destro vedo muoversi la pelle al ritmo del battito cardiaco cosa potrebbe essere? Io ho paura che sia SLA. Sento anche la testa un po intontita e pesante oltre ad un senso di leggerezza alle gambe attendo con ansia una sua risposta.

[#23] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
E' proprio l'ansia l'origine dei sintomi che descrivi. Finchè non intendi seguire i miei consigli non riuscirai ad uscire da questo tunnel!
Dr. Raffaello Brunori

[#24] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore anche il fatto che mentre dormo mi sentito tipo vibrare al ritmo del battito del cuore è uno stato ansioso? Questa mattina mi sono svegliato con dei brividi e questa specie di tremori che come se il cuore li generasse facendomi oscillare sul letto, in più a volte sento come se si muovesse qualcosa vicino l orecchio come se tirasse e ritornasse al suo posto

[#25] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Confermo
Dr. Raffaello Brunori

[#26] dopo  
Utente 440XXX

Ho molta paura non so se è normale che se alzo le braccia queste iniziano a tremare, ho paura di avere deficit di forza, mi guardo allo specchio vedendo le differenze se sono più magro o meno a volte avverto delle specie di vibrazioni sui piedi sono spaventato nella mia testa penso di avere qualcosa di brutto

[#27] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore domani andrò dal medico di base per farmi visitare e spero che non mi dica niente di brutto perche ho molta paura, mi farebbe piacere se mi dica un suo pensiero alla luce di tutto quello che le ho scrdisturbo possa essere qualcosa di grave o meno, questa mattina mi sono svegliato un fastidio tipo un cerchio alla testa attendo una sua risposta ancora scusi il disturbo

[#28] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Non soffri, ripeto, di alcuna grave patologia. Domani, con il Medico curante, cerca di parlare del tuo stato ansioso e di decidere per un aiuto psicologico.
Dr. Raffaello Brunori

[#29] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore sono stato dal medico di base e gli ho spiegato i sintomi, idolorini spalle braccia schiena, la lingua bianca e il fatto che mi sento la gola come se avessi qualcosa e il fastidio all'addome. Mi ha visto la lingua e ha detto che non ci sono spaccature e altre cose ha detto che sta bene e che secondo lei è una questione nervosa, gli ho spiegato diciamo le vibrazioni che avverto alle gambe e braccia mi ha visto la colonna vertebrale e mi ha detto che è un po storta ma è normale perche ce l'abbiamo tutti mi ha prescritto degli ansiolitici alle erbe naturali 20 gocce mattina e sera e delle vitamine , mi ha detto di distrarmi e che alla mia età sto bene mi ha prescritto degli esami da fare per scrupolo per farmi stare più tranquillo
Ft3 ,ft4, tsh, emocromo con formula, esame urine, glucosio siero/plasma, prelievo sangue venoso. Vorrei un suo parere al riguardo, la dottoressa ha parlato di una leggera infiammazione della colonna vertebrale perche passando Le dita l'ha vista un po storta.

[#30] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
La cura prescritta non mi sembra idonea per la risoluzione della sintomatologia. non mi stanco di ripetere che ti devi affidare alle mani di uno Psicoterapeuta o di un Neurologo.
Dr. Raffaello Brunori

[#31] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore per la schiena chiamerò un fisioterapista, ma lei concorda che queste vibrazioni o pulsazioni siano dovute alla schiena alla postura scorretta? Una volta risolte riusciro' a risolvere il problema? Perché ha menzionato un neurologo? Pensa che sia una grave situazione?

[#32] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore spero mi risponda al consulto precedente, inoltre volevo chiederle una cosa che da un paio di giorni evacuò feci sul marrone chiaro oltre al fastidio all altezza dell'addome secondo lei è una condizione grave? Quando mi tocco l'addome a volte lo sento contratto e altre volte no, questa situazione per me sta diventando un incubo

[#33] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Vedo che non leggi quello che scrivo. Tutti i tuoi sintomi devono essere curati psicologicamente. E' inutile, quindi, che mi poni nuovi quesiti se non segui i miei consigli. Nel tuo caso non c'è altro da fare, se ne vuoi uscire fuori!
Dr. Raffaello Brunori

[#34] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore il fatto che io senta questi sintomi in modo fisico, cioè io veramente ho un senso di sbandamento mentre cammino, debolezza generale, il fatto che al mattino mi sveglio agitato con tremori, quindi io assoccio queste cose a malattie. La dottoressa ieri non mi ha parlato di psicogo ma aveva detto che era uno stato ansioso e che stavo bene e questi problemi erano dovuti ad una postura scorretta e aveva detto che era una leggera infiammazione della colonna vertebrale. Quindi non so, penso di fronte a sintomi fisici può la mente fare e creare queste cose? Non volevo seccarla.

[#35] dopo  
Utente 440XXX

.

[#36] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Continui a non prendere in considerazione quello che dico. Fai di testa tua, non so piu' che dirti.
Dr. Raffaello Brunori

[#37] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore di mediciitalia sono qui vorrei aggiornarla sulla mia situazione. Mi piacerebbe sentire il suo parere ma anche qualcun altro .a distanza di più di un mese sembra che le cose vanno un po meglio, dormo più tranquillo, a volte sento le fascicolazioni in più punti, mi fanno male un po le braccia , cammino normale e avverto un leggero fastidio sotto la pianta dei piedi, le vibrazioni alle gambe sembrano diminuite. Volevo chiederle posso stare tranquillo in quanto a malattie come Sla o sclerosi multipla? A distanza di più di un mese dovrei avere problemi maggiori se fossero quelle malattie? Secondo voi perche quando alzo le braccia tremano come se non avessi forza? Volevo aggiungere che non mi alleno da piu di un mese non so se dipende da quello.Spero mi rispondiate

[#38] dopo  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Il miglioramento delle condizioni generali ti deve rassicurare e farti allontanare il timore di soffrire di gravi patologie. Certo, anche il riposo fisico ha contribuito al tutto. Coraggio!
Dr. Raffaello Brunori

[#39] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore diciamo che i dolorini alla schiena e alle spalle e a collo ci sono ma non sono invalidanti e quando diciamo mi alleno tendono ad alleviarsi notevolmente. Poi una volta finito gli allenamenti ritornano gradualmente ma non in maniera grave, avverto anche fastidio ai polsi e a volte mi fanno male le dita. Le fascicolazioni non sono fisse in un punto ma avverto dei colpetti sporadici magari una volta sulla spalla un altra sulla gamba , due dietro la schiena. A volte mi fa malr sotto la pianta del piede al centro. La cosa che mi preoccupa e che tremano le braccia in tensione, piu il destro che il sinistro quindi secondo lei posso stare tranquillo per quanto riguarda la sla e la SM? È in un mese la persona affetta da queste malattie a che punto si troverebbe?

[#40] dopo  
Utente 440XXX

Gentile dottore ne approfitto della sua gentilezza sperando di avere una risposta ad alcune mie perplessità:
1) secondo lei è normale avvertire il battito del cuore in piu punti del corpo? Per esempio lo avverto sotto il muscolo del braccio deatro, sul sedere , lo sento prevalentemente addosso.
2) per quanto riguarda le mie fascicolazioni non sono continue e a volte le sento in vari punti ( anche se non ritmicamente) possono essere patologiche?
3) quando cammino e come se non sentissi mie le gambe, le sento un po pesanti e noto che dopo uno sforzo o una camminata queste vibrano per qualche minuto poi si attenua, è una cosa normale?
4) è normale che dopo un mese che ho interrotto attività fisica le mie braccia in posizione di tensione tremano?

Grazie a chiunque volesse rispondermi.