Mal di gola e dolore alle spalle

Salve a tutti dottori...volevo chiedere un vostro parere il 27 febbraio ho avuto una leggera febbricola 37e3...ho da quel giorno un mal di gola come se la gola non riuscisse a bagnarsi...la sento asciutta diciamo ingoiare non mi da fastidio...ma ogni tanto ho difficoltà a far scendere qualcosa...non per il dolore ma per la secchezza...ora sono passati 4 giorni e il dolore è rimasto invariato a volte lo sento di piu a volte di meno...ma oggi mi sento un dolore alle spalle come se avessi fatto palestra (precisamente sotto clavicola e piega della spalla...la febbre non c è ho 36e6 al momento...il mio medico di base mi dice di prendere antibiotici e non preoccuparmi...ma visto che al momento gira il coronavirus dopo 4 giorni avrei avuto sintomi più pesanti??
Per questi 2 sintomi sarebbe meglio fare un tampone??...i linfonodi del collo sono leggermente gonfi ma il mal di gola potrebbe essere il motivo principale...dimenticavo di dire che fumo...è possibile che la secchezza venga dalle sigarette??
?
O è di origine batterica...sto superattenta per strada spero di non essermi beccata niente
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
Il mal di gola è dovuto ad una infezione batterica, che ha intaccato anche i linfonodi. Prenda un buon antibiotico per 6 gg e tutto si risolverà.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore buonasera la ringrazio molto per la risposta ...le volevo dire che da qualche giorno tengo sottocontrollo la febbre e per giorni ho avuto 36e8 36e9....stasera si nuovo 37e1 dipende dalla gola??? Cosa dovrei fare secondo lei??
[#3]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
Deve prendere l' antibiotico e un antipiretico, perchè tutto è dovuto alla gola.

Dr. Claudio Bosoni

[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio dottore... gentilissimo!!!!
[#5]
dopo
Utente
Utente
Dottore buonasera mi permetto di chiederle un altro consiglio...sto assumendo agumentin in bustine dopo il suo consulto il mio medico di base mi ha prescritto questo per 6 giorni mattina e sera...stamattina ho preso la bustina e tutto è andato bene stasera appena l ho riassunta...ho sentito un po di fastidio sulla lingua e qualche prurito addosso...avevo già assunto il medicinale e non ricordo nessuna reazione può succedere che a un certo punto questo faccia reazione posso associarlo con un antistaminico ???...non sono fastidi invivibili specifico ma leggermente fastidiosi cosa ne pensa??? Magari è solo frutto di suggestione??? Visto che stamattina l ho assunto senza problemi??
[#6]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
Prima di cambiare terapia, lo prenda anche domani mattina e vediamo che cosa succede. Perchè mi sembra molto improbabile che avendolo già preso tempo fa, le possa dare allergia. Mi faccia sapere.

Dr. Claudio Bosoni

[#7]
dopo
Utente
Utente
Dottore buongiorno...allora stamattina ho preso di nuovo l antibiotico...e non ho avuto problemi di prurito o bruciore alla lingua l unica cosa che ho notato è una leggera tachicardia e un leggero mal di pancia...ho sempre avuto battiti altini sui 90 perché soffro d ansia...ma li gestisco con la respirazione e si stabilizzato sui 79 75 noto che dopo l antibiotico non scendono di molto bene ovvero da 110 115 riesco max a farli scendere a 90 85...non so se sia un effetto dell augumentin lei sicuramente mi saprà spiegare e se nel caso posso fare qualcosa ...magari prendere un rilassante o una camomilla
[#8]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
Da quando è iniziato il mal di gola, è iniziata l' ansia (cosa sarà?). Questa mattina ancora forte ansia per paura che l' Augmentin le desse ancora gli stessi disturbi di ieri. E' normale la tachicardia dopo uno stato prolungato di ansia. Quando finirà gli antibiotici, vedrà che tutto si appianerà e il battito cardiaco tornerà normale.

Dr. Claudio Bosoni

[#9]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore la ringrazio per la pazienza...oggi sono a 4 giorni di antibiotico e ogni giorno ho controllato la temperatura max 36e7 36e8...solo che stasera di nuovo 37e1...mi chiedo come sia possibile sotto antibiotico...so che non è febbre ma come mai sempre questa alterazione?
[#10]
dopo
Utente
Utente
Ho anche letto che prima delle mestruazioni può succedere...(alle mie mancano 4 giorni) ma lo escludo in quanto avevo questo problema con la gola che ad oggi sta meglio ma ancora leggermente arrossata...
[#11]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
La gola sta guarendo, finisca l' antibiotico, è sufficiente. Per quella febbricola rimasta prenda qualche tachipirina e nel giro di qualche giorno passa, anche perchè l' antibiotico prosegue il suo effetto, qualche giorno dopo la sospensione. Se la gola rimane un pò arrossata e dovuta ad una faringite cronica da fumo. Non è niente di grave, ma la vedrà sempre così, come tutti i fumatori, me compreso.

Dr. Claudio Bosoni

[#12]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dottore...come immaginavo aveva ragione e sembrerebbe che tutto sia passato ho ancora un leggero mal di gola ma niente di incredibile...l unica cosa è che questi giorni cercando di rimanere più a casa mi è venuto un dolore alle spalle come una pesantezza...soffro da tempo di cervicale e i sintomi sono un po di confusione e formicolio alle dita...solo che stavolta sento come una pesantezza alla spalla /clavicola destra oltre al formicolio alle dita...e non so se possa essere correlata un fastidio al naso e centro della fronte come un torpore e caldo all interno del naso...posso fare qualcosa per il dolore al collo voltaren crema va bene? O mi consiglia una visita a un osteopata ?
[#13]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
La sua è una cervico-brachialgia che probabilmente ha origine da una scorretta posizione del collo durante il periodo passato in casa. Massaggi pure con il voltare almeno 2/3 volte al dì, e passerà.

Dr. Claudio Bosoni

[#14]
dopo
Utente
Utente
Ho già avuto in passato questo dolore tra le spalle diciamo in mezzo alle scapole passa e poi riviene non so se possa dipendere da qualche posizione scorretta nel sonno...ma quando succede sento formicolio alle mani in modo abbastanza intenso più alla sinistra che alla destra e il braccio pesante come se avessi difficoltà nei movimenti...ma fondamentalmente riesco anche a stringere se voglio...la sento scattosa diciamo la mano... poi varia un po non riesco a distinguere bene da dove provenga non so se mi sono spiegata certe volte lo sento nel polso altre all avambraccio o addirittura sul deltoide....e le parentesie sul dorso della mano e al pollice indice e medio....può essere ricollegato tutto a questa cervicobrachialgia??...perché purtroppo ho il brutto vizio di leggere su internet e addirittura parlano di malattie veramente pesanti
[#15]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
Nel suo caso non ci sono malattie pesanti, come dice lei, ma tutto è dovuto alla cervicobrachialgia. Potrebbe fare un ciclo di fisioterapia per il rachide cervicale

Dr. Claudio Bosoni

[#16]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dottore ci risiamo stamattina misurando la febbre ho 37 37e1 ...il mio medico mi ha detto che può essere fisiologico per via della fase ovulatoria ma il problema è che mi sento proprio male anche se so perfettamente che non è febbre ma divento apatica e nervosissima posso prendere antipiretici secondo lei??? In più ogni volta mi ritorna il mal di gola
[#17]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
Non misuri più la febbre, perchè sta diventando una forma ossessiva. Guarirà lo stesso.

Dr. Claudio Bosoni

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio