Utente 529XXX
Salve,
6giorni fa ho fatto asportare dei bevi sulla schiena con il laser. Al momento tutti mostrano un buco piuttosto profondo. Il medico mi ha detto di non farvi arrivare acqua, per i prima 4gg di non toccarli assolutamente. Ho cambiato solo la garza e il cerotto.
Ieri mi ha detto di medicarli due volte al giorno strofinando energicamente con la garza e acqua ossigenata portandoli a sangue in modo che la pelle cresca. Vorrei avere un consulto da parte Vostra perché ho chiesto alla mia dott.ssa di fiducia la quale mi ha consigliato di continuare a cambiare la garza e non fare nulla.
Ho notato che si sta formando ai bordi una sostanza simile a pus.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Stefano Pau

28% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
NOLE (TO)
LEINI' (TO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
Buongiorno
è probabile che il tessuto che vede sia fibrina, componente molto comune nelle prime fasi della riparazione cutanea.
Le consiglio nel caso di dubbi di riferirsi al collega che l'ha operata e fargli vedere di persona il problema.
Dr. Stefano Pau
Chirurgo Plastico
www.chirurgiaplastica-info.com

[#2] dopo  
Utente 529XXX

Grazie per la sua celere risposta.
Al di là di questa fibrina mi consiglia di raschiare energicamente o di lasciare così cambiando solo la garza e cerotto.

[#3] dopo  
Dr. Stefano Pau

28% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
NOLE (TO)
LEINI' (TO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
Ogni medico ha le sue preferenze, le consiglio di chiedere consiglio al suo curante.
La fibrina è bene comunque asportarla con delicatezza per non ritardare la cicatrizzazione.
Dr. Stefano Pau
Chirurgo Plastico
www.chirurgiaplastica-info.com