Utente
Ieri l'altro mi sono tolto un nevo congenito dal mento e oggi quando mi sono tolto la garza e il cerotto per la nuova medicazione (acqua ossigenata + gentalyn) mi sono accorto che si sta formando una zona rossastra, rialzata e glabra che sembra davvero un cheloide.
La prossima settimana dovrò rimuovere i punti.
È troppo presto per trarre conclusioni oppure potrebbe essere realmente un cheloide?
La cura col gentalyn e la rimozione dei punti potrebbero migliorare la situazione?
Grazie.

[#1]  
Dr. Dario Graziano

48% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2010
gentile utente, per la formazione di un cheloide deve passare almeno 1mese. dopo pochi giorni non è possibile trarre conclusioni.
cordiali saluti
Dr. Dario Graziano
Specialista in Chirurgia Plastica Ricostruttiva
ed Estetica
www.dariograziano.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore. Va bene trattare la ferita con acqua ossigenata e gentalyn? Il mio medico mi ha detto così ma ho letto su Internet che l'acqua ossigenata potrebbe uccidere le cellulare e dare seguito ad una pessima cicatrice. Come devo comportarmi?