Utente 299XXX
Buon giorno, scusate, vorrei esporre il mio problema che da un paio di anni, circa, mi procura il dolore alle gambe.
Ho 50 anni appena compiuti, sono sempre stato bene di salute, sono donatore di sangue da circa 20 anni, perciò sempre controllato, ora, da un paio di anni avverto un dolore continuo alla muscolature delle gambe; per puro caso coincide con la scoperta che ho la pressione minima alta, ed ho iniziato la terapia farmacologica prescritta dal mio medico curante. Il dolore che avverto alle gambe è come se avessi fatto tanta strada correndo, perciò mi sento tutta la muscolatura indolenzita, rigida e molto affanno con il battito del cuore piu accentuato.
Il mio Medico mi ha prescritto degli accertamenti clinici, rx all' ultimo tratto della colonna vertebrale ed al ecodoppler, dagli accertamenti non risulta nulla di anormale. Il Medico mi consiglia di fare una visita Neurologica, facendomi fare un Day Hospital per accertamenti più approfonditi.
Dagli accertamenti del Day Hospital, mi riscontrano solamente poco calcio alle ossa, e poco potassio.
Ho fatto una cura di circa 30 giorni con il Polase, prescritto dal mio medico, ma non ho trovato nessun miglioramento.

Vi prego, se possibile con questa breve illustrazione, consigliarmi uno specialista per risolvere il mio caso.
Anticipatamente ringrazio e porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Utente 299XXX

Buona sera, scusate, ma sto attndendo una Vs. risposta al mio problema esposto il 26/08/04 in quesa rubrica.

Cordiali saluti e sentitamente ringrazio

[#2]  
Dr. Simone Cigni

28% attività
0% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
il suo caso non è di facile soluzione senza potere effettuare una visita accurata e visionare gli esami eseguiti (radiografici ed ematochimici)ed il parere del consulente neurologico. Trovo strano che alla sua età vi sia una carenza di calcio. Tale aspetto va sicuramente approfondito.
Sono a sua disposizione per un consulto
cordialità
Dr Simone Cigni