Utente 981XXX
Buonasera,vorrei chedere gentilmente un parere per intervenire sul mio problema senza perdere troppo tempo invano. Ho un dolore alla zona pubica sx con interessamento dell'adduttore e del muscolo esterno della gamba sx (il vasto Laterale credo)e un dolore alla schiena poco sopra il gluteo sx. Ho già fatto visita chirurgica per escludere un ernia e una visita ortopedica con relativa RX RACHIDE LOMBO SACRALE che ha evidenziato un'instabilità lombo sacrale L5 S1. Fatta una serie di 10 sedute di posturale che però non ha portato molti miglioramenti, ho poi fatto una visita fisiatrica e il medico mi ha prescritto delle serie di massoterapie in quanto secondo lui questi dolori sono più o meno delle contratture. Vorrei sapere prima di iniziare questa terapia se per quel dolore pubico si possono escludere altre cause (intestinali, renali, ecc.) e eventualmente quali accertamenti dovrei fare per escluderle. Grazie mille.

[#1]  
Dr. Pasquale Bergamo

36% attività
4% attualità
12% socialità
SCALEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Non ha detto se questo dolore è insorto a seguito di attività sportiva. Se così non fosse sarebbe da prendere in considerazione praticare un'indagine rx delle anche e una RMN della regione lombo-sacrale (instabilità?)
dr Pasquale Bergamo

[#2] dopo  
Utente 981XXX

Intanto la ringrazio per la sua solerte risposta.
No il dolore non è insorto in seguito ad attività sportiva, anche se faccio l'operaio da 15 anni è non è stato certo un lavoro, diciamo sedentario, e neanche in seguito a un trauma. Mi pare che il fisiatra abbia detto che a livello dell'anca non ha riscontrato problemi, l'instabilità è al livello lombo sacrale. Le riporto il referto della radiografia:
"modesta riduzione foraminale L5- S1 da artropatia degenerativa interapofisiaria. Sufficientemente rispettata la flessione lombo-sacrale, palesemente limitata l'estensione"
Con una RMN sarebbe possibile evidenziare altre eventuali cause soprattutto per il dolore in zona pubica?Mille grazie di nuovo.