Utente 263XXX
ciao a tutti, ormai sono quasi 2 mesi che ho questo dolore alla caviglia , mi son fatto male mentre giocavo a calcio ed ho preso una bella storta , la caviglia non si è gonfiata ma sono stato per 3 o 4 giorni a camminare si è no , quindi ad oggi avverto ancora dei piccoli fastidi , anche perchè è difficile fermarsi e non fare più attività fisica , ho messo per quasi ogni giorno il ghiaccio , fasce e usato anti infiammatori , ho deciso quindi di fare una risonanza magnetica . posto qui il mio referto di qualche giorno fa , dato che non ci capisco quasi niente , vorrei che qualcuno di voi mi aiutasse ! da come ho capito , ho dei problemi a livello articolari , se sì , cosa devo fare?? premesso che mi fa male al collo della caviglia , per spiegarsi meglio verso il peroneo astralgico/calcaneo

Esame:

Esame eseguito mediante sequenze TSE e FFe T1 e T2 pesante ed a soprresione selettiva del segnale adiposo.

-Normoconformati il legamento peroneo-astragalico anteriore , posteriore,il peroneo-calcaneare ed il complesso legamentoso mediale.
Nei limiti i legamenti interossei.
-Non evidenti alterazioni morfostrutturali e di segnale a carico del tendine d'Achille e del triangolo adiposo di Kager.
-Modesta falda fluida peritendinea a carico del peroniero lungo; nei limiti della norma le rimamenti strutture tendinee anteriori e posteriori , esenti da significative falde flide tenosinovitiche.
-Rimaneggiamento astragalo-navicolare modesta distensione capsulare; piccola area di alterato segnale in corrispondenza della base del naso dell'astragalo,
iperitensa in STIR come per fenomeni algodistrofici.
-Non evidenti ulteriori lesioni focali ossee, rimamenti rapporti articolare conservati.
-Minima quota fluida nel recesso tibiale anteriore


[#1] dopo  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Egr. ragazzo, perchè ha stabilito da solo di farsi la rmn?
Non ve ne era motivo: ha preso delle onde elettromagnetiche inutili, senza un motivo tecnico all'indicazione della RMN.
Ovviamente vi sono i segni di un trauma distorsivo della caviglia, che magari da lieve lei ha accentuato camminandoci su.

Invece di fare la rmn avrebbe dovuto consultare uno specialista ortopedico? Ha bloccato la caviglia in maniera valida per almeno 7 -10 gg.?
Ha fatto bene a mettere Il ghiaccio sulla caviglia, doveva usare delle pomate antiedemigene ed evitare i carico quanto meno totale.
Adesso vada anche dal Fisiatra e curi i postumi della distorsione, facendo della fisiochineiterapia che le prescvriverà lo specialista Ortopedico o Fisiatra.
Un po di pazienza e poi guarirà e potrà riprendere l'attività sportiva.
Cordiali saluti


Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente 263XXX

scusi non l'ho scritto ma anche le pomate ho usato e anche la fascia , la caviglia l'ho tenuta ferma per almeno 7gg ,

il fisiatra mi ha prescritto:

- riposo articolare

- laser ultrasuoni , IONOFORESI

- esercizi propriocettivi

- cavigliera elastica

poi mi ha pescritto dei farmaci

- seractil bust.

1 bust dopo i pasti x 7-8gg

- clody fl 200

1 fl ogni 2 giorni x 7gg

in seguito 1 fl ogni 14 gg x 2 mesi