Utente
E' da quando sono piccolo che sbadiglio continuamente ma non ho mai capito il perché.
Non mi sembra tanto normale sbadigliare ogni 2 minuti circa (senza scherzi, ogni 2 minuti).
Il fatto é che sono sempre stanco e anche se dormo a sufficenza e faccio regolarmente attività fisica, non ho motivo di essere così stanco.
Anche quando studio riesco a concentrarmi solo per 30 minuti dopo di che ricomincio a sbadigliare a ruota!
Cosa posso fare? quale può essere la causa di questa sonnolenza cronica?

Per aggiungervi qualche dettaglio: non sono portatore di alcun deficit ormonale (ho fatto una visita andrologica e una endocrinologica), mangio moltissimi carboidrati e la mia dieta é ricca di cibi grassi, sono costantemente stressato a causa di problemi psicologici che mi rendono difficile vivere serenamente, fumo un pacchetto di sigarette al giorno, non bevo alcolici, non bevo caffé, faccio attività fisica regolarmente e ho un buon rapporto peso/altezza, non mi viene in mente altro per aiutarvi al momento.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Avendo fatto una visita endocrinologica (dal punto di vista endocrino l'unica patologia che può dare letargia è l'ipotiroidismo grave) proverei a ripostare la sua richiesta in PSICHIATRIA non perchè necessiti di una terapia psichiatrica ma per una valutazione medica.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
L'endocrinolgo che mi ha visitato ha tastato la gola e non ha sentito nulla aggiungendo al termine della visita che ero sanissimo...però devo dire che soffro di depressione senza motivo e ho sentito che l'ipertensione e la depressione sono sintomi di malfunzionamento della tiroide...
Io per scrupolo leggendo la sua risposta ho provato a fare un test trovato in internet per verificare la tiroide: ho ingoiato dell'acqua portando la testa all'indietro e controllando che non si gonfiassero zone sotto il pomo d'adamo...se ho fatto bene il test non si é gonfiato nulla, di mio ho il pomo d'adamo sporgente però dicono che é normale che i maschi ce l'abbiano sporgente...non so, non sono un medico, spero di potermi fidare del giudizio di questo specialista (la visita é stata l'anno scorso, questo disturbo del sonno ce l'ho da sempre.

[#3]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Provi a ripostare in area PSICHIATRIA invece di rastrellare informazioni fuorvianti sulla rete.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente
Ho mandato il consulto in psichiatria.
Se fosse tiroide l'endocrinologo se ne sarebbe accorto avendomi toccato la gola? o è necessario fare degli esami particolari?