Lacerazione anale

Ho notato che sulla cute dello sfintere,esternamente,si è formata una piccola lacerazione (Circa 3/4 mm.)che per il momento non sanguina e non è dolorosa.
Vorrei sapere se è opportuno usare un cicatrizzante.
[#1]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
E' piuttosto strano che una lacerazione in quel punto non le provochi alcun dolore. In ogni caso un cicatrizzante rischierebbe di seccare troppo la regione, con conseguente riapertura della lacerazione ad ogni evacuazione. Meglio allora avere conferma della diagnosi mediante una visita, dal suo Medico e, se necessario, dallo Specialista.
Cordiali saluti

dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho seguito il suo consiglio,mi sono rivolto al medico,in seguito allo specialista.
Sono presenti delle emorroidi interne di tipo 2,una leggera congestione della mucosa.
Il medico consiglia una dieta povera di proteine,lavaggi con Anonet sapone liquido e l'applicazione di Colostrum gel per 20 gg. alla sera.

Un cosa non mi è chiara,ho visto che il tubo di Colostrum è dotato di applicatore a puntale. Il gel è per uso esterno?
[#3]
Dr. Stefano Spina Chirurgo generale, Colonproctologo 12,5k 251 8
L'applicatore viene venduto nella confezione insieme al preparato perche' a certi pazienti puo' essere prescritto il suo utilizzo. Non so dirle pero' quel'e' l'uso che deve farne lei: questo dipende dalla prescrizione che le ha fatto il Chirurgo che l'ha visitata.
Cordiali saluti

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa