Bruciore alla vagina e mal di pancia...

Buona sera gentilissimoa Dott.ressa ..vorrei chiedere un consiglio riguardante un disturbo.Questo sabato,sono stata male..mentre urinavo sentivo bruciore interno e 'sforzare' e vedevo perdite rosa nella pipì.Inoltre dovevo urinare in continuazione e mi sentivo un dolore simile al mal di pancia nel basso ventre (sotto l'ombelico)..sono stata male tutta la notte con questi dolori,perdite che restavo sull'asciugamano e voglia di urinare tutta la notte.Per fortuna col passare dei giorni è diminuito il bruciore e le perdite non c'erano piu.il problema però resta sempre perchè ogni tanto quel dolore alla pancia mi viene..e anche alle cosce e un po dietro la schiena (simmili ai dolori mestruali..ma è impossibile perchè le ho gia avute questo mese)..ogni tanto mi vengono bruciori esterni alla vagina.Oggi ho avuto anche fastidio durante un rapporto a causa di questo piccolo brucciore (ma stavolta esterno).Ma la cosa che mi ha impedito di continuare era nuovamente la voglia di urinare mentre spingeva...e mi sentivo infastidita e dimuovo i dolori in tutta la zona e ho lasciato stare.Sono sempre molto nervosa,svogliata e infastidita...un mese fa mi ero curata per la cistite...però l'infiammazione era diversa..mi bruciava tutta la vagina completamente e non riuscivo ad avere rapporti del tutto....l'unica cosa che posso aggiungere è che posso chiedere.. e se magari centra il fatto che io beva pochissimo.perchè quando bevo mi passa il bruciore....non lo so se è una coincidenza o non centri nulla.io a volte passo anche quasi 2 giorni senza toccare acqua e per di piu ne bevo poca dopo che sono passati giorni.ringrazio anticipatamente chi mi risponderà.
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,7k 1,2k 77
Non credo che trmite Internet si possa ggiungere il contributo che si aspetta perchè nel suo caso occorre una visita (ginecologica) per fare il punto della situazione.

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ciao.non sono un medico ma ti sto rispondendo perchè leggendo....concide col mio stesso malessere,..è identico..anch'io bevo poco come te e mi fa le stesse cose e anch'io mi chiedo se è una coincidenza.......è tutto uguale a me dalla prima riga all'ultima....mi hanno detto nel mio caso che ho la cistite anchio e renella....(sabiolina che si forma nei reni e che bevendo poco si 'arena' e non solo..rischia di diventare calcoli)l'unica cura che ho esperimentato e che ho capito che mi salva sempre è bere molto.....e dico sul serio..quando mi viene..mi dura una settimana...la voglia di urinare e di sforzare come se partorissi mi distrugge ..inzio a bere a rotta fissa e passa sempre..l'ultima volta dal dolore stavo anche per svenire e volevo andare al pronto soccorso.......quando lo dico al mio medico non mi ascolta neppure piu e mi dice di bere e basta..non c'è cura.all'inzio anch'io prendevo antibiotici ed era stata scambiata x infezione vaginale......

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa