Utente
Buongiorno e buona pasqua a tutti.

Ho un problema "strano" che mi infastidisce da alcuni giorni e non so in che sezione parlarne.

Premesso che attualmente non pratico nessuno sport, sono abbastanza pigro e sedentario, da circa una settimana, un giorno si e un giorno no, ho le gambe "molli" al mattino.

Lunedì: gambe molli alle 13, come dopo uno sforzo intensissimo, durata di circa un'ora e dopo tutto ok.

Martedì: un leone, nessun problema.

Mercoledì: Verso le 11, gambe molli (meno di lunedì), sonnolenza, sbadigli, spossatezza e dopo pranzo tutto ok.

Giovedì: nessunissimo problema

Venerdì: Gambe molli già dal mattino appena alzato, ma meno "molli" di mercoledì, leggera spossatezza.

Sabato (ieri): nulla, tutto ok

Domenica (oggi): oggi mi sembrano "indolenzite" più che molli.

Mercoledì sono andato dal medico, mi ha detto che potrebbe essere un po' di stanchezza primaverile e mi ha prescritto del Restorfast, che ho cominciato a prendere da giovedì mattina.

Il 12 di questo mese, in pochissime occasioni, avevo il respiro pesante, la sensazione di "fame d'aria", passato tutto in giornata e senza altri problemi.

Tutto il resto: pressione ok (115/72), battito ok, mangio anche troppo (però di tutto, anche frutta e verdura), dormo 7/8 ore senza problemi, non sono particolarmente stressato, leggermente ipocondriaco (altrimenti non avrei manco chiesto), assumo solo il lansoprazolo da 2 anni per eliminare il reflusso gastrico.

Non mi viene in mente altro.

Cosa potrebbe essere? perchè a giorni alterni?


Grazie per l'attenzione e rinnovo ancora gli auguri di buona pasqua.

[#1]  
Attivo dal 2010 al 2011
Gent.mo Utente,

Io chiederei un Emocromo, Ferritina e Transferrina, eventualmente un TSH e un FT4 se tutti i parametri sono normali (immagino che il Suo Medico l'abbia visitato o sarebbe stato impossibile e rischioso diagnosticare "il cambio di stagione").

Il prodotto prescritto non serve assolutamente a nulla come tutti gli integratori, o, per esprimersi con maggiore proprietà, in un adulto in buone condizioni fisiche con un'alimentazione normale, non ha prove che abbia un effetto diverso dal placebo.

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore,

grazie per la risposta, se mercoledì avrò ancora questi sintomi chiederò approfondimenti.

Oggi doveva essere il giorno di "ferie" dall'affaticamento, invece anche stamattina mi sembra di avere le gambe leggermente indolenzite.

A questo punto non escludo anche che ci sia un po' di "ansia".

Sicuramente il disturbo è differente da quello riscontrato settimana scorsa, quando sentivo le gambe proprio senza forze (come quando si fa una pedalata da 10 km dopo mesi di fermo) mentre in questi ultimi 3 giorni mi sembrano solo leggermente indolenzite.

[#3]  
Attivo dal 2010 al 2011
Quella che Lei chiama "ansia", cioè una leggera sindrome depressiva da stress, si sente sempre di più quando si mutano le proprie abitudini e quando si allenta l'attività in modo da poter cogliere i segnali del proprio corpo. Naturalmente non si deve trascurare la possibilità che ci siano altre cause ma "è solo ansia" è sempre riduttivo.

Auguri :)

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno,
ieri sera sono andato a fare un giro leggero in bici (circa 12 km) per mettermi un po' in moto e al ritorno non ho sentito alcun fastidio o indolenzimento.

Stamattina mi sono svegliato con le gambe ancora leggermente indolenzite e poco prima dell'ufficio ho sentito una sensazione strana, mai provata prima, non so neanche descriverla e poi (o durante? o prima?) è arrivato il panico.

Il mio curante non c'è fino a mercoledì e io sto cominciando a preoccuparmi seriamente.

[#5] dopo  
Utente
Stamattina sono andato a fare gli esami del sangue e delle urine.

Ieri pomeriggio mi sono passati quasi tutti i sintomi.

Oggi non ho problemi.




Speriamo bene...

[#6] dopo  
Utente
Sono arrivati gli esiti dell'esame del sangue/urine

azotemia 29
glucosio 105
colesterolo tot 232
col hdl 37
col ldl 129

trigliceridi 251
ferro 138
ast 24
alt 35
ggt 31
proteine tot 7.9

albumina 65

emocromo + formula
wbc 6.89
rbc 5.68
hgb 15.8
hct 50.2
mcv 88.3
mch 27.8
mchc 31.4
rdw 12.8
neutrofili 58.9
linfociti 30.9
monociti 5.9
eosinofili 2.0
basofili 0.5
luc 1.8


urine tutto nella norma, tutto negativo.

Ci sono altri valori, ma sono anche questi tutti nella norma secondo i riferimenti dell'esito, ma se servono li scrivo.

Oltre al colesterolo e ai trigliceridi non dovrei avere nulla fuori controllo, giusto?

Ricordo che ho 29 anni, sono alto 1.72 e peso 85kg circa.

Ho ancora problemi alle gambe, le sento sempre un po' pesanti (soprattutto al mattino) e intorpidite.

Potrebbe essere un problema di circolazione?

Purtroppo il mio curante c'è solo il mercoledì alla sera, devo aspettare altri 6 giorni.

[#7]  
Attivo dal 2010 al 2011
Potrebbe anche essere quello ma, per la mia esperienza in queste cose, molto spesso questi sintomi sono principalmente spia di una leggera depressione. Passa. Anche se stranamente, spesso preferiremmo una causa apparentemente più concreta.

[#8] dopo  
Utente
Non faccio fatica a crederci dottore, sono una persona abbastanza ansiosa quando si tratta della mia salute e quella dei miei familiari.
Ho perso mio padre da giovane per un cancro allo stomaco, purtroppo sono cose che ti segnano, che ti fanno pensare sempre al peggio.