Referto radiologico torace

Buongiorno, mio padre 76 anni dopo una brutta caduta, ha fatto una Rx torace. Dopo 8 giorni il dolore prima presente alla costola destra ora si è spostato al centro del petto.
Ha ogni tanto dolori molto acuti. Il medico ha prescritto LEVOXACIN 500mg
5 compresse. Domani saremo all'ultima compressa e la situazione non mi sembra migliorare.Tra 5 giorni mi prescriverà un'altra Rx. Mi chiedo se mio padre stà per caso peggiorando....nell'attesa di una nuova Rx.

Rx torace a 4 giorni dalla caduta:

Polmoni a parete.
Arrotondamento del seno costofrenico di destra da possibile piccola falda di versamento pleurico. Segni di ridistribuzioe del flusso verso gli apici.
Sporgenza del ventricolo di sn.
Note bronchitiche.

Vi ringrazio.
[#1]
Dr. Davide Ventre Cardiologo 839 15 18
Salve,
a distanza di tutti questi giorni dall'evento, secondo me non c'è nulla di grave, PERO' se ha notato che il papà negli ultimi giorni si sente più debole, con tendenza alla pressione bassa, lo porterei (cmq senza fretta) in Pronto Soccorso dove dovrebbero ripetergli la lastra al torace ed eventualmente fare un Ecocardiogramma, e un Eco-Addome Superiore.
Vada soprattutto in corso di dolore, acuto come lo sente lui.
Mi faccia sapere. Saluti.

Dott. Davide Ventre
Specialista in Cardiologia
Tel. 037483016 - 03094930891
e-mail: dott.davideventre@gmail.com

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa