Utente
Salve,
Da circa un mese soffro di una forte sudorazione notturna. Mentre all'inizio, questo, avveniva con regolarità, adesso ci sono notti in cui non capita. Una notte mi sono dovuto cambiare la biancheria addirittura 3 volte. Cercando su internet ho trovato di tutto, ma io non ho linfonodi gonfi, bolle, pruriti, nè altri sintomi; soltanto questa fastidiosa sudorazione che mi costringe a cambiarmi. Inoltre ho notato che ciò avviene, maggiormente, alle prime ore del mattino quando ancora dormo. Ho effettuato il test dell' Hiv e sono risultato negativo ed ora mi sono fatto prescrivere le analisi del sangue. Qualche settimana fa ho avuto 5 giorni di febbre e diarrea, poi è passato.
Premetto che sono un tipo molto ansioso e assumo da ormai circa 2 anni zyprexa 2.5mg prima di andare a dormire e daparox 20mg la mattina appensa sveglio.
Pochi giorni prima dell'inizio di queste sudorazioni notturne, su consiglio dello psichiatra, avevo provato a dimezzare la dose giornaliera di daparox, ma alla comparsa di alcuni effetti collaterali quali vertigini, ecc... sono tornato a questo dosaggio. Vorrei sapere se questa variazione potrebbe essere una causa.
Inoltre ho l'abitudine, prima di dormire, di fare un abbondante spuntino, ma l'ho sempre fatto quindi non so se possa essere influente.
Confido in una vostra risposta.
Grazie mille.

[#1]  
Dr. Piergiorgio Verzilli

20% attività
0% attualità
0% socialità
ASCOLI PICENO (AP)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2013
Buongiorno gentile paziente .
Le cause del disturbo da Lei lamentato possono essere plurime , per cui la diagnosi puo' delinearsi
solo per esclusione .
Una delle cause , ma non necessariamente la responsabile , potrebbe essere la sua problematica ansiosa ,
ma bisogna necessariamente indagare su altri versanti .
Innanzitutto Le proporrei una valutazione della funzionalità' ipofiso-tiroidea( ft4-Tsh) , quindi un esame emocromocitometrico per indagare circa l'assetto ematologico .
Le consiglio , inoltre , di misurare la Sua temperatura corporea pomeridiana e serale e di controllare se , oltre alla sudorazione,
dovesse comparire anche prurito . In attesa di un Suo riscontro , Le invio i più cordiali saluti . Dr. Piergiorgio Verzillli

N.b. I consigli da me dati , si intendono ovviamente come preliminari e certamente non esaustivi ai fini della diagnosi .
Dr. piergiorgio Verzilli

[#2] dopo  
Utente
Mi sono fatto prescrivere le analisi che lunedi andrò a fare. Mi è venuta in mente un'informazione che non ho riportato. Questa sudorazione notturna è apparsa in concomitanza con l'inizio delle sedute di tecarterapia che sto effettuando due volte a settimana per curare la pubalgia. Le due cose potrebbero essere collegate?

[#3] dopo  
Utente
Questi sono i risultati delle analisi:

GLOBULI BIANCHI 9.7 / 4.00 - 10.00
GLOBULI ROSSI 5.35 / 4.8 - 5.8
PIASTRINE 216 / 130 - 400
HGB < 13.9 / 14.00 - 18.00
HCT 42.4 / 42 - 52
MCV < 79.1 / 81 - 99
MCH < 26 / 27 - 31
MCHC 32.9 / 32 - 36
RDW 13.9 / 11.5 - 15.5
NEUTROFILI % 68.4 / 45 - 75
LINFOCITI % 20 / 20 - 48
MONOCITI % 7.9 / 2.5 - 12
EOSINOFILI % 3.3 / 0.5 - 5.5
BASOFILI % 0.4 / 0.2 - 2
NEUTROFILI # 6.6 / 1.8 - 7.5
LINFOCITI # 1.9 / 1.2 - 4
MONOCITI # 0.8 / 0.2 - 1
EOSINOFILI # 0.3 / 0 - 0.5
BASOFILI # 0 / 0 - 0.15
MPV 8.8 / 7.4 - 13.4
PCT 0.189 / 0 - 0.9
PDW 16.6 / 0 - 19
VES 12 / 2 - 25

GLICEMIA 79 / 70 - 110

CREATININA 0.8 / 0.2 - 1.3
SODIO 140 / 136 - 146
POTASSIO 4.4 / 3.5 - 5.1
SIDEREMIA 74.9 / 31 - 144
TRANSAMINASI OSSALACETICA 18 / 5 - 35
TRANSAMINASI PIRUVICA 15 / 7 - 45
COLESTEROLO TOTALE 140 / < 200
PROTEINA C REATTIVA > 0.75 / < 0.5

ALBUMINA % 63.9 / 52 - 68
ALFA 1 % 3.1 / 2 - 5
ALFA 2 % 9.2 / 6.6 - 13.5
BETA 1 % < 4.8 / 5.2 - 8.1
BETA 2 % 5.3 / 3.3 - 6.4
GAMMA % 13.7 / 11 - 21
RAPPORTO A/G 1.77 / 1.1 - 2.4

PROTEINE TOTALI 7.2 / 6.4 - 8.3