Utente
Gentile dottore,
ho 35 anni e soffro ormai da diverso tempo di anoressia e bulimia. Attualmente peso 34 Kg, sono alta 155 cm. Lo scorso anno ho effettuato le analisi cliniche e mostravano un valore delle amilasi pari a 198 - i trigliceridi erano a 150 e le gammaglutamiltransferasi a 39.
Ho ripetuto le analisi pochi giorni fa ed i valori sono tutti nella norma eccetto
Amilasi 238,5
Colesterolo totale 253
Colesterolo LDL 180
Colesterolo hdl 49
trigliceridi 216
transaminasi got 32

La mia alimentazione, è basata su yoghurt magro, frutta, verdura, non mangio né carne né formaggi, solo pesce. la pasta non la amngio mai ma di solito mangio gallette di riso, soia o grano saraceno. Ci sono dei giorni che mangio il gelato alla frutta anche 2 volte al giorno, magari a cena e nel pomeriggio.Bevo molti succhi di ananas non zuccherato, spremute di arancia o pompelmo, tè e tisane con dolcificante. Di famiglia comunque, i trigliceridi sono un po' fuori dai valori ordinari.
Sono preoccupata, è il caso che esegua l'esame dell'insulinemia? o magari un'ecografia al pancreas?

Spero in una sua sollecita risposta.
Grazie
Stefania

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile signora,
è senz'altro utile correggere la sua iperlipemia (ipercolesterolemia ed ipertrigliceridemia),
come anche verificare sia il suo fegato (fegato grasso?) che le vie biliari (bile densa?) ed il suo pancreas a causa dell'iperamilasemia.
Tutto questo và affrontato sotto la guida diretta di personale medico specialistico (endocrinologo, gastroenterologo).

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it