Utente
Buongiorno ho 26 anni e dopo sforzo in palestra ho.avuto dolore schiena lombare per20 giorni. Ciclo bentelan fiale 6 giorni dolore sparisce ma insonnia, malessere, stitichezza, inappetenza e forte debolezza mi fanno stare malissimo. Ho smesso il bentelan da tre giorni e da due finalmente.riesco a dormire. Ho peró tutto il giorno una estrema debolezza fisica, faccio fatica anxhe a muovere gli arti e talvolta sento come un malore tipo.senso di svenimento assalirmi...mi sento molto male. Ho tel al mio medico ma dice che non è il bentelan...allora cos è? Mi sento male anche in questo istante...dice che è il caldo...ma npn puó darmi tutto questo il caldo. Comunque io assumo da anni keppra per una sospetta forma di epilessia parziale non ancora confermata. E da due anni 20 gocce di dropaxin la sera e una compressa di xanax rp 0,50 rp per una forma di ansia con agorafobia...Ho pensato cge avesse fatto.interazione col.cortisone.ma.ormai.sono.tre.gg che ho smesso. Addirittura in questi giorni volevo presentarmi in ps perche sto tanto male, mi sento sempre mancare dalla debolezza eppure ho misurato la pressione ed era circa 110/65 che per me è normale circa...grazie

[#1]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

a questo punto Le consiglio di ritornare dal Suo Curante e rivedere la situazione, oltre a concordare dei controlli mirati a partire da un semplice esame del sangue.


Cordiali saluti.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!

[#2] dopo  
Utente
Dottore La ringrazio, l'altro ieri sono stato al ps e li hanno detto che i miei disturbi sono stati causati dal cortisone che tra l'altro non è stato scalato ma smesso di colpo e questo non va bene, comunque mi hanno fatto un emocromo piu formula e sodio potassio, cloro ecc era tutto nella norma tranne cloro un pò basso. ECG normale, pressione 110/60 e temperatura 37,1 ma ho scordato di dire che un ora prima avevo assunto una tachipirina per il mal di testa che da giorni mi viene forte e infatti ieri ho visto che avevo febbre a 37,5 e forse l'ho sempre avuta in questi giorni ma non l'avevo mai misurata. Mi hanno fatto una flebo di sali minerali credo e poi mi hanno dimesso. Il mio medico dei base continua a sostenere che non è stato il cortisone a fare questo ma che sarà qualcos'altro, magari il caldo...Ma non sono mai stato cosi male è come se avessi una forte influenza senza avere però raffreddore ecc, come può essere il caldo? Qualsi esami crede che debba fare del sangue? Sempre che il mio medico me li faccia fare?
Grazie

[#3]  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
MANFREDONIA (FG)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Le consiglio di approfondire col Suo Curante le cause di questo rialzo termico (affezione delle prime vie aeree?)

Prego.
Dott. Serafino Pietro Marcolongo
Dietologia - Medicina Estetica

IL CONSULTO ONLINE NON SOSTITUISCE LA VISITA DIRETTA!