Utente 446XXX
Buongiorno a voi tutti.

Stamattina mia madre di 69 anni mi ha detto di aver visto un pochino di sangue sul cuscino, uscito probabilmente dall'orecchio.
Io nonl'ho visto ma mi ha detto che era veramente poco.
Ho provato a fare una ricerca veloce e le ho consigliato di andarlo a dire al medico di famiglia ma si impaurisce facilmente e non mi dà ascolto.
Dice di voler aspettare e vedere se smetterà di uscire, dato che le è capitato stanotte per la prima volta.

Poco fa è tornata e mi ha detto che ieri sentiva anche un po' di dolore: mentre me lo diceva si toccava tra il naso e gli occhi.
Probabilmente lo ha detto per suggestione o forse no, non ne ho idea.

Mi devo preoccupare?
Tra l'altro lei è una che ha paura di tutto, non sonoproprio riuscita a convincerla ad andare a rivolgersi al medico curante.

Cosa devo tener d'occhio?
Innanzitutto, se l'episodio si verificherà di nuovo domani?

vi ringrazio.

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
è sicura che il sangue sia uscito dall'orecchio e non dalla bocca per una gengivite o una infiammazione?
E' sicura che sua madre non pulisca le orecchie fino al timpano, con il cotton fioc e poi magari passi anche sapone e lucidi il tutto con cera?
Cominci a escludere queste cause.
Sarebbe necessario che se il fenomeno si ripetesse con certezza dall'orecchio sua madre venisse vista direttamente da un ORL: nel caso ce la porti a forza.
E se proprio opponga resistenza lei il suo dovere l'avrà fatto.
Mi faccia sapere se vorrà.
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.