Utente 464XXX
Buonasera,volevo chiedere un parere in merito all esito della mia colonscopia con biopsia. Chiarisco anche perché l ho fatta. Dopo un anno e mezzo di fastidi tipo pesantezza,gonfiore al lato destro dell addome, e pressione al basso ventre destro,meteorismo,nausea ho effettuato vari analisi del sangue (valori nella norma),test intolleranza (lattosio,glutine)negativi,helicobacter negativo,sangue nelle feci negativo su tre campioni, vado ogni giorno di corpo e non soffro di diarrea,esclusi problemi ginecologici solo una lieve dilatazione del rene destro ma l uro tac non ha evidenziato nulla. In seguito a uveite recidiva e data la familiarità col morbo di chron è stata richiesta la colonscopia che dice:
Esplorazione condotta fino all ultima ansa ideale. Mucosa dell ileo normale con Villi Normo rappresentati. Valvola ileo-cecale normale. Mucosa di tutto il colon di aspetto roseo con normale visualizzazione del reticolo vascolare. Si eseguono biopsie dell ileo,colon trasverso sigma e retto. Risultato biopsia: multipli frammenti di mucosa intestinale ad architettura regolare caratterizzati da un discreto edema della lamina propria,associato a lieve flogosi cronica inattiva aspecifica. Che significa?

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Cara signora,
stia pure tranquilla.
L'esame endoscopico è già tranquillizzante.
La presenza di un lieve edema della lamina propria all'istologico associato ad una flogosi aspecifica è un reperto privo di importanza clinica di frequentissimo riscontro.
Specialmente in chi come lei sembra affetta da sindrome dell'intestino irritabile.
Ne parli con il medico curante per un consulto gastroenterologico.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 464XXX

Salve dott.Caldarola,grazie per la sua risposta,la diagnosi è stata proprio quella del colon irritabile, ma io rimango perplessa sia perché non è stata fatta biopsia al colon di destra dove ho il fastidio,e sia perché le terapie risultano inutili..convivo con la pesantezza,il senso di gonfiore e il conseguente fastidio lombare a destra.
Cordiali saluti

[#3]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
e dove l'hanno bioptizzata?
In sede ileale?
Beh per fare una diagnosi così banale non c'è bisogno di pizzicare tutto il colon: tra l'altro normale all'esame de visu.
Inoltre se le hanno bioptizzato l'ultima ansa ileale è probabile che una pizzicata gliela abbiano data anche al colon ascendente: la valvola ileocecale che collega il piccolo intestino con il colon si trova infatti a destra.
Dunque stia tranquilla.
La sindrome dell'intestino irritabile, che ha sostituito quella di colon irritabile e quella di "colite spastica" è una patologia molto difficile da curare, concorrendo alla sua genesi vari fattori.
E' per questo che è importante mettersi nelle mani di un eccellente gastroeneterologo: il tempo del Debridat o del Valpinax è finito come strategia terapeutica da almeno 10 anni.
Perchè non porta frutti.
Cari saluti,
Caldarola.

[#4] dopo  
Utente 464XXX

Salve dott.Caldarola
La biopsia è stata eseguita sul colon retto,sigma,trasverso e ileo. La terapia a base di Duspatal non ha fatto effetto e poi ho preso Normix per una settimana..ora a causa delle cure per l uveite ho sospeso tutto.
Grazie ancora delle sue risposte
Cordiali saluti