Utente
Salve,
sono una ragazza di 19 anni, e ultimamente non sono in grado di svolgere tutto quello che dovrei fare, in quanto molto spesso ho nausea, mal di testa che mi infastidisce e mancanza di energie e forza.

Aggiungo che ormai da 2 anni a questa parte soffro d'ansia e l'anno scorso mi sono rivolta a una psicologa per migliorare e diminuire la mia ansia (che era sfociata in attacchi), ora la cosa è molto migliorata e riesco meglio a gestirla, mi rimane questa nausea e questa stanchezza che vorrei eliminare, almeno da poter svolgere le cose che devo fare durante il giorno al meglio.

Qualche giorno fa una mia conoscente mi ha consigliato di provare il magnesio, ma chiedendo un consulto al mio medico mi ha consigliato di lasciare perdere e cercare di riposarmi che magnesio e altri prodotti non avrebbero migliorato la situazione.

Dico inoltre che in famiglia non utilizziamo spesso medicinali, solo in casi di forte malessere, per questo io ho sempre preferito non prendere Moment o simili per il mal di testa e mi sembrava che il magnesio potesse essere la soluzione migliore e più naturale possibile.

Cosa dovrei fare?
Ascoltare i consigli del mio medico e lasciare stare, o provare prodotti come Magnesio o simili?

Grazie.

[#1]  
Dr. Paolo Marangoni

24% attività
8% attualità
16% socialità
SAN MARTINO DI LUPARI (PD)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
La cefalea probabilmente e' dovuta alla somatizzazione dell'ansia,se non li ha fatti faccia alcuni esami per la funzionalita' epatica;un po' di magnesio talvolta risolve situazioni di stanchezza:lo provi .
paolo marangoni
medico di medicina generale