x

x

Dispnea da ansia o asma?

👉Kit di Pronto Soccorso: ecco cosa non deve mancare!

Buonasera, vi scrivo perchè ho una situazione che non riesco più a sopportare, sono 4-5 giorni se non di più che non riesco a respirare, sento il continuo bisogno di fare sbadigli che non vengono completi, uguale per i respiri profondi.
Inoltre ho il naso otturato, il muco è di un colore bianco e non trasparente.
Sono andata in pronto soccorso l’altra sera per questo motivo, senza avere una diagnosi, hanno scritto altro malessere e affaticamento e rilasciata con 4 giorni di prognosi.
Ho fatto le analisi il 30 settembre, i risultati sono nella norma tranne che i globuli bianchi e i linfociti che sono sopra la norma.
Non ce la faccio più, è un continuo affanno tutto il giorno e non dormo più la notte.
Il dottore pensa sia muco nei polmoni.
Aiutatemi veramente, consigliatemi magari anche qualche farmaco omeopatico.
Inoltre da un anno e mezzo sono dimagrita di 5 kili arrivando a 45, ho avuto consulto con una nutrizionista e da poco sto salendo, ad oggi sto a 49 kili e sono alta 1, 67 cm.
Grazie mille e buon lavoro.
[#1]
Prof. Bruno Silvestrini Farmacologo 86 39
Gentile 581007,
sul suo disturbo è impossibile esprimere un giudizio serio senza una conoscenza diretta e approfondita del paziente. Ciò premesso le due parole del titolo e la menzione dell'omeopatia, che è sostanzialmente una forma di psicoterapia, suggeriscono la diagnosi, unita alla sensazione che lei ne possa uscire. E' dura, costa fatica, ma lei può uscirne.
Questo è il mio auspicio.
Buona giornata
Prof. Bruno Silvestrini

Prof. Bruno Silvestrini
Medico, Professore onorario Università Sapienza di Roma, Presidente onorario della Fondazione di Noopolis

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto