Utente 251XXX
Gentili dottori, vi scrivo perchè stamattina ho avuto un episodio alquanto spiacevole che già mi era capitato un paio di anni fa. Premetto che sono in cura con entact da circa 4 mesi, aumentato da 10 mg a 15 mg una decina di giorni fa. Ho da poco sostenuto visite cardiologiche complete e una visita neurologica, tutto negativo.

Ero seduto e avevo preso il solito caffè e fumato la solita sigaretta, quando a un certo punto ho sentito un forte intorpidimento al viso, specie nella zona del naso. Spaventato, mi sono alzato di scatto e ho avuto una forte sensazione di svenimento con vista annebbiata, mentre l'intorpidimento si è esteso ad entrambi gli arti superiori, con forte tachicardia. Il tutto è durato circa un minuto ma il malessere è stato forte. Nel pomeriggio sono andato dal medico di base che mi ha detto di stare tranquillissimo perchè è un fenomeno molto comune, mi ha detto una "reazione organica" normale e, qualora dovesse ricapitarmi, di sdraiarmi e di sollevare le gambe. Mi ha assicurato che non è nulla di preoccupante e che è una cosa benigna dovuta a un calo pressorio. Ha comunque escluso che fosse un attacco di panico.

Vorrei avere anche un vostro parere dalla descrizione dei sintomi, se siete in linea col medico di base o se può essere dovuto ad altro.

Grazie mille e buona serata

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica



>>Spaventato, mi sono alzato di scatto e ho avuto una forte sensazione di svenimento<<

Questo brusco movimento puô aver determinato un calo di pressione. Darei quindi affidamento al suo medico.

Cordiali saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Grazie per la celere risposta dottore, sa a me capita spesso di alzarmi di scatto e di averlo, ma senza forti malesseri. Stavolta invece il malessere è iniziato quando già ero seduto, e non è stato come le altre volte.

Grazie comunque, se vorrà aggiungere qualcosa sarò felice di leggerla, buona domenica!

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sicuramente si sarà trattato di una abbassamento della pressione. È difficile, a posteriori, capire la causa principale. L'importante è che si tratti di un episodio passeggero

Saluti


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 251XXX

Grazie ancora gentilissimo dottore, avendo fatto le analisi del sangue da poco con tutti i valori nella norma e i controllo cardiologici, quali altri potrebbero essere le cause?

Buon inizio di settimana

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbero non esserci cause patologiche ed è difficile dare una risposta.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it